MERCATO, Dalla Spagna: “Pogba-Manchester United al copolinea. Il Real Madrid riflette, la Juve sogna”

Il centrocampista ex Juventus è ormai certo di lasciare i Red Devils a giugno. Il Real Madrid pensa al colpo e la Juventus sogna un suo ritorno in bianconero.

POGBA Paul Pogba è ormai ai ferri corti con la dirigenza del Manchester United. Infatti, stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo Marca, il centrocampista francese non gode più della fiducia del suo club che, dopo l’infortunio rimediato in Nazionale, dovrà fare a meno del suo giocatore fino al 2022. Questo stop improvviso sembra aver messo definitivamente la parola fine al rapporto tra Pogba e i Red Devils, che non sembrano aver alcuna intenzione di rinnovare il contratto del campione del mondo. A peggiore le cose è stata anche l’espulsione rimediata contro il Liverpool nella sfida di Premiere League che lo ha costretto a saltare i match contro Totthenam e Manchester City. Come dichiara il quotidiano spagnolo, le pretendenti per il centrocampista ci sono, ma non tutte possono permettersi un investimento di tale portata (contratto da 12 milioni di euro a stagione). Tuttavia, Il Real Madrid si sta muovendo seriamente e lo stesso Florentino Perez ha dettato la linea: puntare su giocatori svincolati. Pogba a giugno sarà uno di questi. Inoltre, in casa Real Madrid il giocatore piace molto ad Ancelotti e sarebbero molti i francesi pronti ad accogliere a braccia aperte il loro connazionale. Attenzione però alla Juventus, che insieme al PSG, sogna un ritorno di quello che è stato negli ultimi uno dei più grandi giocatori a vestire la maglia bianconera.


About Redazione

Leggi anche

DYBALA, Un club inglese sull’argentino. Futuro in Premier?

Le due reti a Salernitana e Genoa e il rinnovo che slitta ancora. Le ultime …