MERCATO, Dembele: “Vieto a chiunque di parlare per me o per il mio agente”

Il giocatore francese ha voluto mandare un messaggio al club spagnolo.

RISPOSTA Ousmane Dembele e il Barcellona sono ormai arrivati ai ferri corti e dopo le dure parole el direttore sportivo blaugrana Mateu Alemany (vedi qui), il giocatore francese ha deciso di rispondere al club e, attraverso il proprio profilo instagram, ha voluto chiarire la sua posizione:

“Dopo quattro anni continuo a leggere cose su di me e non ho mai provato a difendermi. Da 4 anni le calunnie sono frequenti. Dopo 4 anni le persone parlano al mio posto, mentono vergognosamente con il solo obiettivo, l’intenzione di procurarmi del male. Ma oggi dico basta. Risponderò onestamente, senza cedere a nessun tipo di ricatto: vieto a chiunque di dire che non sono coinvolto nel progetto sportivo o di attribuirmi intenzioni che non ho mai avuto. Ho 24 anni e come ogni uomo ho delle colpe, dei difetti. Ho vissuto momenti complicati, tanti infortuni. il COVID… Ma ho sempre ottemperato alle richieste dell’allenatore, senza fare domande. L’ho sempre fatto. perché è la mia passione. Voglio condividere momenti di gioia con i miei compagni di squadra e tutto il club. Concentriamoci sull’essenziale: vincere. Vieto a chiunque di parlare per me o per il mio agente, di cui mi fido totalmente. Sono pienamente coinvolto nel progetto del Barcellona e a disposizione del mio allenatore. Ho sempre dato tutto e questo è non cambierà”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Di Maria: “La Juve subito? C’è tempo, farò la scelta migliore”

Le dichiarazioni dell’argentino a margine della sua scelta di non rimanere al Psg INTERESSE – …