MERCATO, Di Maria ha scelto il Barcellona

Nessun dubbio per l’argentino: avanti tutta per il club blaugrana

SCELTA – Dopo la chiamata di Xavi, leggenda del Barcellona, Angel Di Maria non ha avuto nessun dubbio: all-in per fare ritorno in Spagna. Tagliata fuori la Juventus, nonostante si fosse mossa prima di tutti gli altri per l’attaccante argentino. La Madama confidava di chiudere rapidamente l’operazione, forte della doppia offerta inoltrata al giocatore: una, di due anni a 7-7,5 milioni più bonus (in modo tale da sfruttare il Decreto Crescita) e l’altra, più congeniale al Fideo per la durata, da un anno a 5,5-6 milioni più bonus. Come dicevamo prima, l’ingresso in scena del Barcellona ha scombinato i piani e adesso Di Maria attende senza fretta. Già, perchè prima di passare alle cose formali, il club catalano deve rientrare nei parametri del monte ingaggi stabiliti dalla Liga spagnola e poter tesserare nuovi acquisti. Smentita, perciò, la notizia diffusa ieri dal Mundo Deportivo, il quale affermava che il Barca si fosse tirato indietro per l’età troppo avanzata dell’attaccante. A riportarlo è il Corriere dello Sport.

About Redazione

Leggi anche

PEDULLÀ: “Cambiaso sarà un giocatore della Juve. Battuta l’Inter”

Il giovane difensore è ad un passo dal vestire la maglia bianconera AD UN PASSO …