MERCATO, Donnarumma tra Milan e Juve: il suo futuro si deciderà il 9 maggio

Gianluigi Donnarumma si allontana sempre più dal Milan. La Juventus continua a seguirlo con molta attenzione. Il suo futuro si deciderà il 9 maggio, giornata di spareggio fra i due club

GIORNO DECISIVO – Il futuro di Gianluigi Donnarumma al Milan si complica. Infatti, dopo le due sconfitte consecutive per opera di Sassuolo e Lazio, i rossoneri sono passati da secondi a quinti in classifica, complicandosi il cammino europeo. Come riporta “SportMediaset“, il classe 1999 sembrerebbe non essere sicuro nel rinnovare e su di lui c’è forte pressing della stessa Juventus. Di seguito, il programma sportivo spiega:

Tra il Milan, Donnarumma e i tifosi rossoneri sembra di essere tornati all’estate del 2017. Nonostante le parole dei dirigenti di Via Aldo Rossi (“siamo fiduciosi” ha detto Massara lunedì), la trattativa per il rinnovo del portiere classe ’99 è in una fase di stallo che preoccupa sempre più, Raiola spara alto, i tifosi sono infuriati (e attaccano Gigio sui social perché gli stadi sono vuoti e non possono lanciargli banconote finte) e la Juventus è alla finestra e ha pronto il piano per portarlo a Torino a parametro zero e farne l’erede di Buffon. Una situazione che rende lo spareggio Champions dell’Allianz Arena in programma domenica 9 maggio ancora più incandescente. Senza qualificazione alla coppa più importante, l’addio del portiere ai rossoneri sarebbe infatti quasi certo e senza i soldi che porta la Champions, sarebbe impensabile per la Juve, che già vive una situazione difficile, fare un investimento così importante

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Un nuovo portiere per il dopo Szczesny

L’interesse per il portiere argentino NUOVO PORTIERE – Dopo l’annuncio dell’addio di Buffon, anche Szczesny …