MERCATO, Haaland ecco il motivo per cui preferì Dortmund a Torino

TORINO – Un giovane ragazzo con il cappellino della Juventus siede in tribuna a Vinovo per assistere ad una partita. Era Erling Haaland e correva l’anno 2017. I bianconeri avevano intravisto molto talento nel giovane – classe 2000 – nato a Leeds in Inghilterra ma di nazionalità Norvegese. Nel 2018 il Red Bull Salisburgo versò nelle casse del Molde FK (squadra Norvegese) 8 Milioni di euro – un grande affare – a fronte del valore di mercato di 5 Milioni (fonte TransferMarkt).

LA TRATTATIVA – La Juventus proponeva di giocare nell’ Under23 per iniziare a prendere confidenza con il calcio italiano. Questa è la ragione per cui Haaland – secondo TuttoSport – ha scelto il Borussia Dortmund e non la Juve. La cifra di acquisto del Borussia è stata di “soli” 20 Milioni di euro a fronte dei 110 Milioni di valore attuale.

LE CIFRE – A soli 20 anni i suoi numeri sono impressionanti: 15 reti e 4 assit in 16 partite in Bundesliga, 8 reti e 1 assist in 5 partite di Champions, 1 rete ed 1 assist in 2 partite di Coppa DFB, 1 rete e 1 assist in 1 partita si Supercoppa DFL. In assoluto il miglior marcatore d’Europa U21.

About Luca Russo

Leggi anche

MERCATO, La Juve piomba sul portiere italiano per il dopo Szczesny

L’interesse del club bianconero per il portiere OBIETTIVO – Secondo “Calciomercatonews.com”, la Juve starebbe pensando …