MERCATO, Haaland ecco il motivo per cui preferì Dortmund a Torino

TORINO – Un giovane ragazzo con il cappellino della Juventus siede in tribuna a Vinovo per assistere ad una partita. Era Erling Haaland e correva l’anno 2017. I bianconeri avevano intravisto molto talento nel giovane – classe 2000 – nato a Leeds in Inghilterra ma di nazionalità Norvegese. Nel 2018 il Red Bull Salisburgo versò nelle casse del Molde FK (squadra Norvegese) 8 Milioni di euro – un grande affare – a fronte del valore di mercato di 5 Milioni (fonte TransferMarkt).

LA TRATTATIVA – La Juventus proponeva di giocare nell’ Under23 per iniziare a prendere confidenza con il calcio italiano. Questa è la ragione per cui Haaland – secondo TuttoSport – ha scelto il Borussia Dortmund e non la Juve. La cifra di acquisto del Borussia è stata di “soli” 20 Milioni di euro a fronte dei 110 Milioni di valore attuale.

LE CIFRE – A soli 20 anni i suoi numeri sono impressionanti: 15 reti e 4 assit in 16 partite in Bundesliga, 8 reti e 1 assist in 5 partite di Champions, 1 rete ed 1 assist in 2 partite di Coppa DFB, 1 rete e 1 assist in 1 partita si Supercoppa DFL. In assoluto il miglior marcatore d’Europa U21.

About Luca Russo

Leggi anche

TACCHINARDI: “Locatelli fortissimo se gioca nei due in mezzo. Ronaldo resti solo se ha entusiasmo”

L’ex bandiera della Juventus, fa il punto sulle prossime mosse di mercato dei bianconeri IL …