MERCATO, I dettagli e il retroscena dell’operazione Traoré

Gentlemen agreement non più valido: adesso il centrocampista neroverde potrà andare al migliore offerente

I DETTAGLI – Stando a quanto riporta “Calciomercato.com“, quando il Sassuolo acquistò Hamed Junior Traoré dall’Empoli, per la modifica cifra di 16 milioni di euro, lo fece in sinergia con la Juventus. La stessa cifra su sborsata dalla società bianconera nelle casse del club di Reggio Emilia per comprarlo entro due anni, quest’ultimi trascorsi in neroverde generando una larga e preziosa plusvalenza. Difatti, adesso il gentlemen agreement non è più valido e l’operazione è ormai scaduta. Adesso il centrocampista ivoriano, con cittadinanza italiana, potrà andare dal migliore offerente.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA DELLO SPORT, Pogba ha detto Juve

Il francese è pronto a tornare a Torino SODDISFATTO. Ha vinto il cuore. Secondo quanto …