MERCATO, Il River Plate blinda Julian Alvarez

Jorge Brito, vicepresidente del River Plate ha dichiarato che per il talento accostato alla Juventus non è ancora giunto il momento di lasciare l’Argentina.

DICHIARAZIONIJulian Alvarez, talento argentino del River Plate accostato nelle ultime ore alla Juventus e ad altri club italiani, sta facendo parlare molto di sè e sono in molti a fargli la corte, ma in patria non hanno intenzione di cedere molto volentieri alle lusinghe europee. In particolar modo, il vicepresidente del club argentino ha dichiarato di non essere minimamente intenzionati a lasciare andare via il gioiellino classe 2000. Queste le parole di Jorge Brito rilasciate al quotidiano argentino Olé:

“Ora che il suo procuratore è tornato dall’Inghilterra l’obiettivo è parlarci per raggiungere un accordo e far sì che Julian possa rimanere. Parlo per conto del River: è giovane, cresciuto molto, il mondo parla di lui e il prossimo anno c’è un Mondiale. Secondo noi non è ancora arrivato il momento di dirgli addio. Parliamo col suo agente, abbiamo un rapporto umano e affettivo coi calciatori, non li coinvolgiamo in queste questioni. In Argentina un giocatore del genere non si vede da tempo”.

About Redazione

Leggi anche

DYBALA, Un club inglese sull’argentino. Futuro in Premier?

Le due reti a Salernitana e Genoa e il rinnovo che slitta ancora. Le ultime …