MERCATO, Pjanic-Juve: i tre ostacoli alla trattativa

Il centrocampista bosniaco è ai ferri corti con i blaugrana. La Juventus ci prova.

CALCIOMERCATO Massimiliano Allegri gradirebbe il ritorno del bosniaco. La società bianconera sta cercando di accontentare l’allenatore toscano ma le difficoltà non sono poche. Secondo quanto riportato da Tuttosport, infatti, Miralem Pjanic avrebbe confermato il suo interesse per la Juventus. Ma almeno tre motivi possono far arenare l’operazione. Il primo è costituito da Aaron Ramsey: la Juventus sta lavorando da settimane per trovare una sistemazione al gallese. Una sua cessione libererebbe il posto per il bosniaco e per il suo ingaggio. proprio lo stipendio di Pjanic è un complicato secondo problema da risolvere. I bianconeri non possono offrirgli gli 8,5 milioni netti che il calciatore percepisce a Barcellona. Strettamente legato all’ingaggio è il terzo ostacolo: il Barcellona lascerebbe andar via gratuitamente Pjanic ma senza alcuna buonuscita e senza nemmeno uno dei 25 milioni di euro previsti dal contratto per i prossimi tre anni. Il centrocampista dovrà imbastire in tal senso un’ulteriore trattativa con i catalani. Scenario complicato, i tempi possono allungarsi.

About Redazione

Leggi anche

CORRIERE TORINO, Un po’ più Allegri

La tattica del livornese sarà la chiave di volta per superare le difficoltà. A partire …