MERCATO, Porte girevoli in casa Juve: risparmiare per rinforzarsi

Il club bianconero è pronto a dare l’addio ad almeno tre giocatori.

STIPENDI – In casa Juve si pensa anche al mercato in uscita. La dirigenza bianconera è consapevole che all’interno della rosa sono presenti giocatori che non rientrano più nei piani della società. Dybala e Bernardeschi hanno già lasciato la corte di ‘Madama’, ma si continua a lavorare per risolvere alcune situazioni ingarbugliate che potrebbero garantire importanti risparmi a livello di ingaggio. Come riporta Tuttosport, il primo nodo da sciogliere è quello di Ramsey: il giocatore, rientrato dal prestito ai Rangers, potrebbe rescindere in anticipo di un anno il suo esoso contratto da 7 milioni di euro trovando un accordo sulla buonuscita. Le altre due questioni ancora in ballo sono Arthur e Rabiot: il primo guadagna 5 milioni e piace all’Arsenal, il francese, invece, guadagna 7 milioni e su di lui è vivo l’interesse del Manchester United.

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: “La Juve ha scelto il rendimento certo di Di Marìa a quello meno certo di Dybala”

L’editoriale del giornalista a ‘Calciomercato.com’ CERTEZZA – La parola da cui dover ripartire in casa …