chalanoglu

MERCATO, Rinnovi in casa Milan. La Juve spera nella fumata nera

Ora calde a Milanello dove si pianifica già la prossima stagione. Spettatrice interessata la Juventus pronta ad affondare il colpo.

RINNOVI E RITARDI – Le trattative sul prolungamento di contratto, si sa, possono essere talvolta molto lunghe. Quando però le attese si protraggono per mesi, senza pervenire poi al risultato sperato, è lecito chiedersi fino a che punto il calciatore e il suo entourage siano davvero interessati al rinnovo e se non sia soltanto un modo per prendere tempo in attesa di offerte più vantaggiose. Come riporta Calciomercato.com, il Milan ha intavolato le discussioni con diversi componenti della rosa. L’unica fumata bianca è arrivata al momento da Ibrahimovic. Il gigante svedese sarà rossonero anche per la prossima stagione. Più delicate le valutazioni su Alessio Romagnoli, Gigio Donnarumma e Hakan Chalanoglu.

SGAMBETTO JUVE – Il club rossonero non è disposto ad accontentare Mino Raiola che avrebbe richiesto un sostanzioso aumento per Romagnoli. pronta la cessione al miglior offerente, che potrebbe essere la Juventus qualora a Milano interessasse Federico Bernardeschi. Le difficoltà sul rinnovo di Donnarumma sono tutte legate alle cifre richieste per l’ingaggio. L’estremo difensore azzurro vorrebbe 10 milioni netti a stagione, il Club non vuole andare oltre gli 8. Le distanze non sembrano incolmabili ma l’ipotesi Gigio in bianconero non è campata in aria. Sotto la Mole si cerca il sostituto di Buffon e anche Szczesny non è sicuro della permanenza per l’annata 2021-22. I buoni rapporti della Juventus con Mino Raiola possono fare la differenza e convincere il portiere a cambiare aria. Altrettanto in bilico il futuro di Chalanoglu. Il centrocampista turco chiede più di 4 milioni annui per rinnovare. Il Milan ci pensa. Paratici lo segue da tempo e affonderà il colpo in caso di rottura con i rossoneri.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Nicolussi Caviglia verso la B

Il centrocampista dell’Under 23 potrebbe tornare al Parma GIOVANI – Hans Nicolussi Caviglia, classe 2000 …