MERCATO, Rivoluzione in vista?

L’eliminazione di ieri potrebbe portare a delle clamorose scelte di mercato

DRAMMA SPORTIVO ED ECONOMICO – Clima tutt’altro che disteso in casa Juventus dopo il mancato approdo ai quarti di Champions. Oltre alla questione sportiva, sale in cattedra quella economica, visto il pesante passivo in borsa fatto registrare dalla società di Andrea Agnelli. Ed ecco che a corso Galileo Ferraris potrebbe prendere largo l’idea di una rivoluzione della rosa a disposizione di Andrea Pirlo.

DIFESA – Secondo quanto riportato da ‘calciomercato.it’, uno dei possibili indiziati a lasciare la squadra è Giorgio Chiellini. A giugno 2021 il suo contratto con la Juventus scadrà e le sue condizioni fisiche sembrano tutt’altro che rassicuranti, ragion per cui il ritiro dal calcio giocato sarebbe più di un’ipotesi per Giorgione.

CENTROCAMPO – Sempre calciomercato.it ha riportato due nomi del reparto mediano che potrebbero svestire la casacca bianconera, ovvero Aaron Ramsey e Federico Bernardeschi. L’ingaggio pesante (7 milioni a stagione) del primo e la scadenza imminente del contratto del secondo (scadenza tra 15 mesi) avrebbero fatto riflettere la società, che valuterebbe le offerte.

ATTACCO – Le estenuanti trattative per il rinnovo di Paulo Dybala stentano a decollare, con la società che nutrirebbe dei dubbi sulle condizioni fisiche della ‘Joya’, spesso frenato da infortuni in questo anno solare. Ma il nome più caldo per una cessione sarebbe quello di Cristiano Ronaldo. L’obiettivo Champions è sfumato per la terza volta consecutiva e le voci di interessamento del Manchester United, del PSG e dell’Inter Miami potrebbero essere fondate. Far partire CR7 prima della scadenza del suo contratto, dunque, sembra un’ipotesi concreta.

About Redazione

Leggi anche

ADDIO BUFFON, La reazione del web alle notizie del giorno

Due i temi caldi di giornata tra i tanti spunti che questo martedì propone. Non …