MERCATO, Ronaldo chiuso in un prigione d’oro

Il portoghese si sente in gabbia, dato che con mister Allegri non scorre buon sangue e il ricco ingaggio sta allontanando tutte le pretendenti. La Juventus starebbe pensando di non prolungargli il contratto

PRIGIONE D’ORO – Stando a quanto riporta il “Corriere della Sera“, Cristiano Ronaldo attualmente si ritrova in una vera e propria prigione d’oro. Il portoghese, infatti, nell’ultimo messaggio social, nella quale accusava i giornalisti sulle false voci di un suo passaggio al Real, non ha mai citato la volontà di voler restare alla Juventus. Inoltre, tra lui e mister Allegri non scorre buon sangue e il suo ricco ingaggio (30 milioni netti) allontana al momento tutte le pretendenti sul mercato. Per questo motivo, la Madama starebbe pensando di non rinnovargli il contratto, in scadenza il prossimo 2022.

About Redazione

Leggi anche

ANCORA RAIOLA: “De Ligt potrebbe anche lasciare la Juventus a fine stagione”

Altre anticipazioni di Tuttosport dell’intervista a Raiola CESSIONE? – Sempre nell’intervista di Calcio Totale, Raiola …