MERCATO, Sfida Juve-Inter per arrivare a Pjanic

I bianconeri vorrebbero riportare il bosniaco a Torino ma occhio ai nerazzurri

TORINO – Il centrocampo quest’anno è uno dei reparti che ha faticato maggiormente, sotto la gestione di Andrea Pirlo. Non a caso, adesso che è tornato Massimiliano Allegri sulla panchina della Juve, si interverrà anche su questo reparto per dare inizio alla rifondazione della Vecchia Signora. Come riferisce Tuttosport, i dirigenti bianconeri andranno alla ricerca di un profilo in grado di ricoprire il ruolo di regista. E di dare simmetrie di gioco là in mezzo al campo. Si sta monitorando Manuel Locatelli, che a Sassuolo è riuscito a dare prova del suo reale valore. Ma oltre al mediano italiano, la Vecchia Signora starebbe seguendo un altro profilo davvero interessante. Quello di Miralem Pjanic, un giocatore che Allegri conosce molto bene. Il bosniaco ha faticato parecchio a trovare spazi a Barcellona. E già solo per questo gradirebbe e non poco un ritorno nella Torino di matrice bianconera. I catalani non vorrebbero però farlo partire per meno di 42 milioni, somma considerata al momento troppo alta da madama. Si potrebbe ragionare su un prestito ma occorre fare attenzione. Perchè Pjanic piace anche all’Inter del nuovo allenatore Simone Inzaghi. E all’orizzonte potrebbe proliferarsi un vero e proprio derby di mercato tra le società più tifate del nostro Paese.

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, Individuata la dopo-Giuliani

Il suo nome è Pauline Peyraud-Magnin. Il vice potrebbe essere Francesca Durante. Per completare l’attacco, …