MOGGI: “Ero contrario all’acquisto di Ronaldo. E’ un campione ma si deve poter contestare”

CAPRO ESPIATORIO – Luciano Moggi ha scritto un articolo su Libero nel quale commenta l’acquisto di Cristiano Ronaldo e le sue ultime prestazioni in Champions League.

“Ronaldo, ritenuto da tutti il capro espiatorio, ha voluto dimostrare che lui è un campione da non criticare. Cristiano non deve prendersela se qualcuno storce il naso perché lui ha fatto aprire la barriera dal quale è nato il 2-2 che ha dato la qualificazione al Porto: errare è umano. Ero contrario al suo acquisto, solo per il grande onere finanziario che richiedeva la sua venuta a Torino a 34 anni. Ora sarebbe ingiusto non riconoscere la sua classe, ma la gente si deve ritenere anche in diritto di poter contestare le partite in cui ha fatto solo presenza. Si deve poter dire che con lui in campo la Juventus ha vinto gli stessi titoli che vinceva quando CR7 era a Madrid. Prima di lui faceva le finali, ora viene eliminata agli ottavi”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, CR7 ha rifiutato un biennale da 242 milioni: ecco di quale club si tratta

L’Al-Hilal è stato rifiutato dal campione portoghese, dopo avergli proposto un contratto da urlo RIFIUTO …