MOVIOLA, Match senza storia, poco lavoro per gli arbitri

PARMA-JUVENTUS- C’è poco da dire per quanto riguarda l’arbitraggio della sfida di ieri sera al Tardini. Una Juve dominante non ha permesso nemmeno al gioco di essere viziato da troppi falli, e quindi nemmeno dagli interventi arbitrali.

Calvarese ed i suoi mettono a referto una buona gara, sicuramente una delle meno faticose della loro carriera. Soltanto poche situazioni da analizzare:

RIGORE JUVENTUS- Al 38°, azione bianconera che si conclude con un cross proveniente dalla destra. McKennie cade in area per una presunta trattenuta di Osorio. Trattenuta leggerissima e di poco conto, giusto lasciar correre.

GIALLO DANILO- Unico ammonito della gara, Danilo. Cartellino giallo molto fiscale, giusto ma forse esagerato

GOL ANNULLATO ALLA JUVENTUS- 10° della ripresa, De Ligt spinge in rete una sfera arrivata dalla bandierina del corner. Annullato perché la sfera era uscita dal campo e poi rientrata al momento della battuta. Giusta la chiamata del guardalinee, conferma il VAR.

About Redazione

Leggi anche

MOVIOLA, Il Chelsea recrimina per un fallo di Danilo, ma non è rigore

Buona la conduzione di gara del fischietto spagnolo. La partita fila liscio senza tanti interventi …