NUOVA COPPA ITALIA, Ghirelli: “Viola i diritti sportivi”

La formula della nuova competizione suscita più di un dubbio e richiama alla mente le stucchevoli polemiche sulla Superlega.

IL COMMENTO – Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli si è così pronunciato in merito all’esclusione dei club di Serie C dalla prossima edizione della Coppa Italia:

La decisione della Serie A di escludere le squadre di Lega Pro dalla Coppa Italia non solo viola diritti consolidati, ma è espressione di una concezione elitaria del calcio, incapace di avere una visione di sistema. Lunedì è convocato il Consiglio direttivo della Lega Pro, che adotterà ogni iniziativa per tutelare i diritti delle proprie squadre e per salvaguardare una cultura del calcio che sia rispettosa dei valori più autentici dello sport. Innovare è giusto, ma salvando la coesione del sistema calcio”

About Redazione

Leggi anche

MARCO ROSSI: “La Juve può arrivare in Champions League, ma non vincerà lo scudetto”

Le parole del CT dell’Ungheria alla cerimonia dell’Ussi del Piemonte INTERVISTA – La rincorsa della …