PAGELLE GENOA – JUVENTUS, Doppio CR7 Dybala ritrova il gol

Szczesny 5,5 Non è impegnato per la maggior parte della partita, si fa trovare impreparato sul suo palo nell’occasione del gol.

Cuadrado 7 Bellissima partita del colombiano, spinge come sempre ed e’ presente in ogni azione importante della Juventus. Si procura il fallo da rigore al 76’.

De Ligt 6 La sua è una partita di controllo, ogni giorno che passa la sua intesa con Bonucci si intensifica sempre di più ed iniziano a giocare a memoria.

Dal 89’ Dragusin SV

Bonucci 6,5 Il capitano si fa sentire durante la seconda parte della partita e partecipa attivamente alla fase di costruzione. Buona prestazione.

Alex Sandro 5,5 Supporta Chiesa nelle azioni d’attacco, sbaglia completamente l’anticipo nell’unica azione del Genoa e Sturaro ne approfitta al 61’.

McKennie 6,5 Ottima intuizione sul colpo di testa che porta Dybala all’azione del gol. Mister Pirlo lo schiera titolare trequartista e rifinitore, svolge il compito con precisione e quantità. È diventato ufficialmente le sorpresa tra i nuovi acquisti.

Bentancur 6 Partita ordinaria con un buon supporto alla difesa, nella fase di costruzione da lui ci si aspetta di più per la qualità che ha ma sbaglia alcuni appoggi semplici.

Rabiot 5,5 Aggressivo a centrocampo ma lascia troppo spazio agli avversari genoani.

Dal 66’ Morata 7 Il suo ingresso cambia la musica, diventa il punto di riferimento in attacco e fa salire la squadra, appoggia, lotta, triangola e si procura il rigore che CR7 trasforma. Giocatore infinito per qualità e quantità.

Chiesa 6,5 Segna un gol difficile, annullato dal VAR per fuorigioco di Ronaldo, partecipa alle azione e salta l’avversario in velocità. Costringe la difesa del Genoa al raddoppio e questo porta i difensori avversari ad essere esausti a fine partita.

Dybala 7 Voto di fiducia per il gol, un bel gol. La condizione sta rientrando e il Mister Pirlo lo schiera titolare e a sorpresa. Non ha la fluidità di gioco dello scorso anno ma siamo sulla buona strada.

Cristiano Ronaldo 7 100 presenze, doppietta su rigore. Perin in occasione del secondo rigore grida “Centrale ancora?” L’alieno è così concentrato che neanche lo sente e pensa a come riprenderà la palla dalla rete dopo aver segnato. 1 a 3 e giochi chiusi.

Allenatore: Pirlo 7 Si prende la responsabilità di una formazione frutto delle sue decisioni, il risultato gli dà ragione. Il maestro sta diventando professore!

About Luca Russo

Leggi anche

FOTO-SOCIAL, La gioia dei bianconeri sul web

Vittoria sul Genoa firmata Dybala e Ronaldo e tre punti preziosi per la classifica bianconera. …

One comment

  1. I voti in attacco troppo alti, ronaldo ha segnato 2 gol ma non ha fatto na bella gara

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: