PAGELLE JUVENTUS – BENEVENTO, Il catenaccio e tanti errori sottoporta battono la Juve

Szczesny 5 Ha un po’ di colpe sul gol del Benevento.

Danilo 5,5 Corre tanto e gioca molto bene in fase propositiva. Nel primo tempo ha una grande occasione ma si ricorda di non essere un attaccante e spreca un clamoroso gol. Anche al 90′ ha una grande occasione e tira alle stelle da buona posizione.

De Ligt 5,5 Mura al 67′ un a conclusione pericolosa del Benevento che porta ad una quasi autorete di Barba.

Bonucci 6 Preciso e attento. Provvidenziale il suo intervento su Lapadula al 64′ che interrompe l’ultimo passaggio di un contropiede tre contro tre.

Bernardeschi 5 Mister Pirlo lo schiera (fuori ruolo) da terzino sinistro. La sua prestazione ne risente poiché non ha lucidità e senso di posizione. Emblematico il cross al 52′ – senza avversari in pressione – fuori misura di 20 metri. La conclusione al volo al 75′ ha un grande tasso di difficoltà ed esce di poco alta.

Chiesa 6,5 Chiama sempre palla ed è in grande condizione fisica; cerca sempre la giocata difficile o il gol e questo è indice di grande fiducia nei propri mezzi. Un suo spunto con rigore non assegnato darà molto lavoro alla moviola.

Arthur 4 Prende le redini del centrocampo e detta i tempi. Errore da settore giovanile il passaggio orizzontale in area di rigore che procura il gol di Gaich. Gli avversari non giocano con grande intensità ed il lavoro di impostazione è relativamente facile. A ridosso dell’area di rigore avversaria non cerca mai il passaggio filtrante.

dal 72′ Bentancur 5 Appena entrato rischia sempre su Gaich che per poco non gli porta via un altro pallone pericoloso.

Rabiot 5 Si nasconde dietro l’ombra di Arthur e gioca da interdittore/ recuperatore di palloni. Questo compito non gli riesce male ma resta l’eterno dilemma: E’ un giocatore da Juventus?

Dal 72′ McKennie SV

Kulusevski 6 Oggi è una buona giornata per l’esterno juventino. Si divora un’occasione al 57′ con una conclusione di piede destro e catalizza molte azioni nella sua zona.

Morata 5 Nelle ultime partite non è lucido sotto porta e con un Benevento schierato con un 5 – 3 – 2 da catenaccio serve concretizzare le poche occasioni che capitano. Al 79′ perde il tempo per concludere e perde anche palla.

Cristiano Ronaldo 6 Partecipa alle azioni d’attacco ma non in maniera incisiva. Al 65′ prova il primo guizzo e al 80′ esegue una bella rovesciata disturbata da Barba (nella stessa porta che segnò in rovesciata contro la Juve).

Allenatore: Pirlo 5,5 Ammonito per le proteste sul rigore non dato a Chiesa. Schiera una buona Juventus che non riesce a sfondare il catenaccio del Benevento.

About Luca Russo

Leggi anche

moise_kean

VIDEO MBN, Le pagelle lette dalla nostra redazione

Il video delle pagelle di Napoli-Juve VOTI – Ecco i voti assegnati dalla nostra redazione: