PAGELLE MBN, Una sfilza di insufficienze nella prima senza Ronaldo. Delude Dybala, bene Chiesa

Le valutazioni sulla prova dei ragazzi nella gara odierna contro l’Empoli:

SZCZESNY 6 – Nessun intervento eccessivamente complesso, ma si fa trovare sempre pronto ed evita un clamoroso autogoal di Chiesa. ATTENTO.

CUADRADO 6 – In fase offensiva è imprendibile: salta sempre il suo diretto avversario e crea continui pericoli. Purtroppo pecca in fase difensiva e il goal del vantaggio empolese nasce dalla sua fascia di competenza. DUE FACCE. (Dall’82’ De Sciglio s.v)

DE LIGT 6 – Respinge quel che può e non ha colpe sulla rete subita. SALVABILE.

BONUCCI 5.5 – Perde qualche duello di troppo contro un buon Cutrone e sul goal Mancuso è lasciato troppo solo anche a causa sua. MOLLE.

ALEX SANDRO 5.5 – Nel primo tempo è autore di qualche buono spunto come quello che manda in porta Chiesa dopo qualche minuto, poi cala e sbaglia diverse volte con il pallone al piede. AMBIGUO.

BENTANCUR 4.5 – Non replica la buona prestazione di Udine, anzi. Sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare, non si fa mai vedere in fase offensiva e perde palloni sanguinosi che mettono in difficoltà la retroguardia. DANNOSO. (Dal 67′ LOCATELLI 6 – Dimostra una grande personalità, attacca continuamente lo spazio e sfiora anche il goal su assist di Kulusevski. AUDACE).

DANILO 5.5 – Non è un regista e si vede. SI può dire che almeno per oggi l’esperimento è fallito. A questa Juve serve altro a centrocampo. TERZINO.

RABIOT 5 – Neanche il francese si salva in questa serata nera. Poco attento in marcatura sulla rete che ha deciso la partita. DISTRATTO. (Dal 55′ BERNARDESCHI 6 – Ci mette tanta buona volontà e si propone in continuazione. DETERMINATO)

MCKENNIE 5 – Qualcuno lo ha visto in campo? Mai nel vivo del gioco e infatti nell’intervallo Allegri lo chiama fuori. INESISTENTE. (Dal 46′ MORATA 5.5 – Il suo impatto non è sufficiente per raddrizzare la gara. Da un attaccante come lui ci si deve aspettare qualcosa di più. INCOMPIUTO)

CHIESA 6.5 – Il più positivo del match e l’unico a impensierire Vicario. Ben tre volte il duello si ripropone, ma il portiere gli nega la gioia del goal con altrettante parate; una su tutte è stata miracolosa. SFORTUNATO. (Dal 67′ KULUSEVSKI 6 – Entra molto bene in campo e dopo qualche minuto regala un ottimo assist a Locatelli. Non è l’unico spunto della sua gara. INTRAPRENDENTE).

DYBALA 5 – Nel primo tempo è impalpabile. Luperto lo limita vincendo tutti i contrasti e perde anche diversi palloni pericolosi. Nella seconda frazione cresce e prova a prendere per mano la squadra, ma senza grande lucidità. DELUDENTE.

ALL. ALLEGRI 5 – Cambia tanti moduli durante i 90 minuti, senza riuscire a incidere. Si ha l’impressione che non abbia ancora le idee chiare sul da farsi. SPAESATO.

About Matteo Lefons

Leggi anche

PAGELLE MBN, E’ super Locatelli. Bene Bentancur e De Ligt.

PERIN 6 – Partita tranquilla, la prima dell’ex Genoa. Non può nulla sui gol di …