PALLADINO: “Dopo questa sconfitta credo che la Juve abbia mollato”

Le parole dell’ex bianconero Raffaele Palladino

IL DOPPIO EXRaffaele Palladino è stato intervistato dalla Gazzetta al fine di dare il suo punto di vista sulla stagione bianconera e sull’ultima debacle casalinga col Benevento. L’ex giocatore è cresciuto nelle giovanili delle Streghe prima di approdare alla Juventus e vincere l’unico campionato di Serie B della Vecchia Signora. Le sue parole:

“La Juventus soffre contro squadre che si difendono, che si chiudono come il Crotone o anche il Benevento all’andata. Quando la attaccano riesce sempre a far male negli spazi aperti ma con le piccole fatica a creare pericoli. Mi lasciano perplesso l’atteggiamento dei giocatori e l’intensità: quando la Juve perde palla non c’è il recupero immediato, li vedo in difficoltà. Non è solo un problema a centrocampo ma si tratta di un insieme, dei principi di gioco e dell’allenatore. Bisogna anche vedere come provano le situazioni in allenamento. Purtroppo credo che i punti di distacco siano davvero tanti e che dopo questa sconfitta la Juve a livello di morale abbia davvero mollato”.

About Redazione

Leggi anche

ANCELOTTI: “La Juventus è in fase di rinnovamento. Sulla corsa scudetto…”

Le parole dell’allenatore del Real Madrid rilasciate al Corriere dello Sport. DICHIARAZIONI – Carlo Ancelotti, …