PIRLO: “Vogliamo chiudere bene l’anno. La Fiorentina ha buone individualità”

TORINO – Vigilia di campionato per la Juventus. I bianconeri saranno impegnati nel match contro la Fiorentina. Queste le parole di Pirlo in conferenza

Sulla Fiorentina:

“E’ una buona squadra con ottime individualità. Sono in difficoltà ma nel complesso è una buona squadra. La partita? Si difenderanno e cercheranno di ripartire. Dobbiamo chiudere al meglio il 2020. Dovremo stare attenti soprattutto a Vlahovic e Ribery”

Su Prandelli:

“E’ un bravo allenatore. Ho avuto la fortuna di averlo in Nazionale. Lo conosco bene. Mi fa piacere rivederlo e che sia tornato ad allenare. E’ una persona di cuore. Insieme abbiamo condiviso tanti bei momenti, come per esempio l’Europeo”

Sulla gara contro il Parma:

“C’era rabbia e sapevamo di dover vincere. Fatta grande gara e imposto il nostro gioco. Deve essere così ad ogni partita. I centrocampisti danno compattezza? Si, sono giocatori che si interscambiano bene”.

Sulla crescita:

“Importate dare continuità. Stiamo crescendo tanto, ma abbiamo gradi margini”.

Sugli infortunati:

“Paulo si è allenato. Sta meglio. Demiral anche migliora. Arthur ancora indisponibile”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Tre sacrificabili in estate per alleggerire il monte ingaggi

Le possibili cessioni bianconere nella prossima finestra di mercato I NOMI – In caso di …