PIRLO: “Vogliamo chiudere bene l’anno. La Fiorentina ha buone individualità”

TORINO – Vigilia di campionato per la Juventus. I bianconeri saranno impegnati nel match contro la Fiorentina. Queste le parole di Pirlo in conferenza

Sulla Fiorentina:

“E’ una buona squadra con ottime individualità. Sono in difficoltà ma nel complesso è una buona squadra. La partita? Si difenderanno e cercheranno di ripartire. Dobbiamo chiudere al meglio il 2020. Dovremo stare attenti soprattutto a Vlahovic e Ribery”

Su Prandelli:

“E’ un bravo allenatore. Ho avuto la fortuna di averlo in Nazionale. Lo conosco bene. Mi fa piacere rivederlo e che sia tornato ad allenare. E’ una persona di cuore. Insieme abbiamo condiviso tanti bei momenti, come per esempio l’Europeo”

Sulla gara contro il Parma:

“C’era rabbia e sapevamo di dover vincere. Fatta grande gara e imposto il nostro gioco. Deve essere così ad ogni partita. I centrocampisti danno compattezza? Si, sono giocatori che si interscambiano bene”.

Sulla crescita:

“Importate dare continuità. Stiamo crescendo tanto, ma abbiamo gradi margini”.

Sugli infortunati:

“Paulo si è allenato. Sta meglio. Demiral anche migliora. Arthur ancora indisponibile”

About Redazione

Leggi anche

TINTI, agente Pirlo: “L’anno scorso ha fatto il massimo. Il suo futuro…”

Le parole del procuratore dell’ex allenatore bianconero. DICHIARAZIONI – Tullio Tinti, agente tra gli altri …