PLUSVALENZE, Arriva Enrico Stasi per l’analisi dei bilanci bianconeri

Il commercialista, che già nel 2006 aveva esaminato i conti del club, potrebbe essere nuovamente coinvolto dalla Procura di Torino.

APPROFONDIMENTO – Lo chiamano “l’uomo dei conti”. L’edizione odierna della Gazzetta dello Sport riporta la notizia secondo cui la Procura di Torino sta pensando di rivolgersi al commercialista Enrico Stasi per analizzare i flussi finanziari e contabili della Juventus durante le tre stagioni al centro dell’inchiesta “Prisma“. In passato, peraltro, lo stesso Stasi aveva già sviscerato i bilanci del club bianconero, nello specifico durante il ciclone Calciopoli del 2006. Il suo compito, tuttavia, è quello di dimostrare se esiste una corrispondenza tra ciò che è stato riportato nei bilanci, le operazioni e i flussi di denaro in entrata e in uscita. L’unica pecca di un suo coinvolgimento potrebbe essere quella di allungare oltremodo i tempi dell’inchiesta, poiché una consulenza del genere richiede dai due ai tre mesi di lavoro.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Molina continua a stupire e la concorrenza aumenta

Nessuno come lui in zona gol nei top 5 campionati europei STRABILIANTE – Non smette …