PORTO-JUVE 2 – 1 Errori e speranza finale! Rivivi il live di Mbn!

– TABELLINO PORTO 2JUVENTUS 1 2′ Taremi 46′ Marega 82′ Chiesa

TABELLINO FINALE – Non basta la reazione bianconera con l’ingresso di Morata e le rete di Chiesa. La squadra di Andrea Pirlo paga a caro prezzo i gravi errori ad inizio partita e ad inizio ripresa. I padroni di casa disputano una gara attenta, di grande densità al centro del campo e pressing alto. Protesta la Juventus per un calcio di rigore non concesso dal direttore di gara per un fallo netto su Ronaldo atterrato in area nell’ultima azione della gara

94′ – FISCHIO FINALE- Termina qui la gara. Il triplice fischio del signor Del Cerro Grande ha messo fine alle ostilità. E’ 2-1 per i lusitani. Le reti di Taremi e Marega per la squadra di Conceicao, di Chiesa per la Juventus

93′ – OCCASIONE JUVENTUS!!! Palla per Ronaldo in area che stava già cadendo quando arriva al contatto col difensore che non riesce a fermarsi. Ma per l’arbitro non c’è rigore

92′ – CARTELLINO GIALLO JUVENTUS- Alex Sandro finisce sul taccuino dei cattivi per un fallo su Taremi lanciato a rete

87′- CARTELLINO GIALLO JUVENTUS- Ammonito Demiral per un fallo su Oliveira

AGGIORNAMENTO CHAMPIONS! Il Siviglia accorcia le distanze con De Jong! Siviglia 2 – B. Dortmund 3

82′ – GOOOOOOOL DELLA JUVENTUUUUUUSSS!!!!!!! La Juventus accorcia le distanze! Rabiot dalla corsia di sinistra fa partire il cross in mezzo per Chiesa che trova la deviazione vincente al volo!

82′- CARTELLINO GIALLO JUVENTUS – E’ pesante l’ammonizione di Danilo. Il terzino era diffidato, salterà la gara di ritorno

CURIOSITA’ – Il Porto è l’unica squadra in questa edizione della Champions League ad aver subito zero reti in tutte le partite casalinghe in questa stagione con 5 reti realizzate.

78′ – Ronaldo imbuca per Morata. Tiro dello spagnolo che centra Marchesin. L’arbitro ferma l’azione per fuorigioco dell’attaccante spagnolo

77′ – CAMBIO JUVENTUS – Andrea Pirlo sostituisce Dejan Kulusevski con Aaron Ramsey

74′ – Oliveira tenta il tiro con il destro. Conclusione centrale e Szczesny blocca senza problemi

73′ – L’ingresso di Alvaro Morata ha dato maggiore brio alla Juventus. I bianconeri si propongono con maggiore continuità negli ultimi venti metri avversari

71′ – OCCASIONE JUVENTUS! Ronaldo è bravo a trovare Chiesa in area, tiro immediato dell’ex viola. Doppia deviazione di Mbemba e Pepe che smorzano il pallone. Allontana il portiere Marchesin

70′ – OCCASIONE JUVENTUS! Morata in area prova a girarsi ma è chiuso, serve dietro Danilo che da fuori area manda alto

66′ – CAMBIO PORTO – Sostituzione per i lusitani. Lascia il campo l’autore della seconda rete Marega. Prende il suo posto Grujic

64′ – CAMBIO JUVENTUS – Andrea Pirlo inserisce un attaccante. Entra Morata, esce Mckennie

63′ – CARTELLINO GIALLO JUVENTUS – De Ligt viene ammonito per aver urlato troppo in occasione di un tentativo di cross di McKennie

62′ – I bianconeri peccano di comunicazione e concentrazione. Gli errori si susseguono numerosi. La Juventus non riesce a guadagnare metri di campo ed è sempre costretta ad un palleggio inefficace

60′ – Attacca la Juventus. Il pallone in mezzo per Kulusevski che non ci arriva. In grande difficoltà lo svedese nel ruolo di attaccante

57′ – CAMBIO PORTO – Conceicao opera un cambio. Fuori Otavio, dentro Luìs Diaz

56′ – Fallo di Otavio ai danni di Bentancur. Pallone appoggiato sul settore di sinistra dove manovra Alex Sandro, cross in mezzo, allontana senza problemi il Porto.

54′ – Reazione Juve. Azione sulla destra di Danilo che crossa al centro, Kulusevski lascia passare e trova il calcio d’angolo per una deviazione di Uribe

CURIOSITA’ – Il Porto è imbattuto da 13 gare casalinghe consecutive in tutte le competizioni. Rientrano in questo dato le tre partite giocate in casa nel gruppo C con due vittorie e un pareggio.

52′ – OCCASIONE PORTO! La Juventus ha accusato il colpo. Azione indisturbata di Sergio Oliveira che palla al piede non viene fermato da nessuno, arriva in area e calcia. Szczesny nega il gol al suo tiro a botta sicura

51′ – Chiesa su calcio d’angolo pesca Alex Sandro di testa sul primo palo, ma la deviazione è troppo leggera e non riesce a imprimere la direzione al pallone

50′- Azione di Kulusevski al centro, esce Marchesin. Uribe goffo nell’allontanare rischia l’autogol ma è calcio d’angolo

47′- Approccio pessimo della Juventus al secondo tempo della gara. Troppo molle la formazione di Andrea Pirlo che si fa sorprendere nuovamente alla prima azione della ripresa.

46′ – GOL DEL PORTO! Manafa sguscia sulla corsia di destra e appoggia il pallone per Marega che non ha problemi a depositarlo alle spalle di Szczesny

46’ – INIZIO SECONDO TEMPO – Si riparte. Palla al Porto

TABELLINO FINE PRIMO TEMPO– Il Porto chiude in vantaggio la prima frazione di gioco. Fatale per i bianconeri un errore in disimpegno tra Szczesny e Bentancur con Taremi bravo ad approfittarne. Sterile possesso palla della squadra di Pirlo che non produce grosse occasioni da rete. Il Porto è più ordinato e compatto e ha dimostrato di saper condurre un ottimo pressing alto

46′ – FINE PRIMO TEMPO – Il duplice fischio dell’arbitro manda le squadre negli spogliatoi

44′ – L’arbitro assegna un minuto di recupero

AGGIORNAMENTO CHAMPIONS! Terza rete del Borussia Dortmund! Ancora Haaland! Siviglia 1 – B. Dortmund 3

42′ – OCCASIONE JUVENTUS! Dal calcio di punizione arriva la prima conclusione pericolosa della Juventus. Batte Bentancur dalla destra. Rabiot prova la rovesciata. Marchesin vola e salva i suoi. Ma c’era anche una posizione di fuorigioco di Ronaldo al momento del tiro

41′ – Fallo di Otavio su Cristiano Ronaldo. Calcio di punizione per i bianconeri

39′ – Calcio d’angolo Juventus. Chiesa fa partire il cross dalla bandierina. Marchesin fa suo il pallone in presa sicura

36′ – Sterile predomino territoriale in questo primo tempo per la Juventus. I bianconeri non riescono ad esprimersi fluidamente in attacco per la granitica compattezza della squadra di Fabio Conceicao. Il Porto è bravo a fare densità al centro del campo e a schermare tutte le linee di passaggio

35′ – CAMBIO JUVENTUS – Andrea Pirlo costretto a sostituire l’infortunato Chiellini. Al suo posto entra Merih Demiral

34′ – Si fa male Giorgio Chiellini. Per lui forse un problema alla gamba destra. Si teme il polpaccio

31′ – Manafa manovra per il Porto. Tentativo di far filtrare una palla in area. Allontana la difesa bianconera

28′ – Il Porto mantiene i ranghi serrati e difende bene il risultato. La partita si sta facendo più fisica. La Juventus non trova gli spazi. In ombra gli uomini d’attacco della squadra di Pirlo.

CURIOSITA’ – Il Porto è stato il primo avversario per Cristiano Ronaldo in Champions League. Il fuoriclasse portoghese indossava la maglia del Manchester United. Era la stagione 2003/2004.

AGGIORNAMENTO CHAMPIONS! Vantaggio del Borussia Dortmund con Haaland al 27′! Siviglia 1 – B. Dortmund 2

25′ – Il Porto è ben disposto in campo da Conceicao. La sua squadra sta interpretando bene la fase difensiva e sfrutta le ripartenze. La Juventus non ha prodotto vere e proprie palle gol e ha rischiato nuovamente per un disimpegno errato

23′ – OCCASIONE PORTO! Nuovo errore in disimpegno della Juventus. Brutta combinazione Alex Sandro-Szczesny nell’area di rigore. Svirgola il portiere a mezza altezza. Intercetta Oliveira che calcia in porta. C’è una deviazione di un bianconero in calcio d’angolo

  • AGGIORNAMENTO CHAMPIONS! Pareggio del Borussia Dortmund. Ha segnato Dahoud al 19′

19′ – Calcio di punizione per il Porto da fuori area per un fallo di Danilo. Oliveira cerca il traversone in mezzo. Para Szczesny senza problemi

16′ – OCCASIONE JUVE! La Juventus manovra con Alex Sandro in proiezione offensiva. Cross del brasiliano per Federico Chiesa che calcia al volo. Deviazione di un avversario. Calcio d’angolo

15′ – La Juventus pare aver rialzato la testa dopo l’errore in apertura di match. I bianconeri continuano, tuttavia, a rischiare qualcosa quando avviano il disimpegno dalla propria area di rigore

12′- Fallo di Chiellini su Marega nella trequarti. L’attaccante del Porto ha tentato di girarsi, il difensore lo ha fermato con un intervento falloso. Calcio di punizione per i padroni di casa

10′ – Timida reazione bianconera con Rabiot e Kulusevski che si scontrano a centrocampo nel tentativo di recuperare subito la palla in pressing alto

  • AGGIORNAMENTO CHAMPIONS! Il Siviglia passa in vantaggio al 7′ con Suso. Siviglia 1 – B. Dortmund 0

7′- La Juventus pare accusare il colpo. La falsa partenza degli ospiti non deve distogliere gli uomini di Andrea Pirlo dall’obiettivo. i bianconeri dovranno ora stare attenti alle ripartenze della squadra di casa

3′ – Il brutto errore di Rodrigo Bentancur che serve in malomodo Szczesny complica la partita della Juventus. Parte nel peggiore dei modi l’avventura degli ottavi di finale

2′ – GOL DEL PORTO!!! Grave errore della difesa della Juventus! Malinteso Szczesny-Bentancur. Interviene Taremi che spedisce la palla alle spalle del portiere bianconero

1’- CALCIO D’INIZIO– Si parte! Calcio d’inizio affidato alla Juventus

20,55 – Squadre di nuovo in campo per l’inno della Champions League. Pochi minuti al calcio d’inizio di Porto-Juventus. In palio i quarti di finale.

Ricapitoliamo:

PORTO (4-4-2): Marchesin; Manafà, Mbemba, Pepe, Zaidu; Otavio, Sergio Oliveira, Uribe, Corona; Taremi, Marega.

JUVENTUS (4-4-2): Sczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Chiesa, Bentancur, Rabiot, McKennie; Kulusevski, Ronaldo.

Arbitra il signor Carlos Del Cerro Grande, spagnolo.

20,50 – 10 minuti al calcio d’inizio. Tutto pronto all’Estadio do Dragao #PortoJuve

20,45 – Szczesny, Chiesa… il riscaldamento dei bianconeri #PortoJuve

20,36 – Altre immagini del warm up! Forza Juve!

  • I ragazzi in campo per il riscaldamento

20,30 Mezz’ora al calcio d’inizio. Tra poco squadre in campo per il riscaldamento

  • Le dichiarazioni di Pavel Nedved nel prepartita
  • L’11 titolare della Juventus!
  • Così in campo i nostri avversari

Biglietto da visita:

– Il Porto approda agli ottavi con la seconda piazza del gruppo C. Quattro vittorie, un pareggio e una sconfitta nel girone, quella con il Manchester City. Nei quattro successi i portoghesi hanno sempre mantenuto la porta inviolata.

– La Juventus ha vinto il girone G soffiando il primo posto al Barcellona con il successo per tre reti a zero al Camp Nou. 5 vittorie e una sconfitta per i bianconeri, quella con il Barcellona all’Allianz Stadium.

CURIOSITA’ – L’ultima volta allo stadio Do Dragao vide la squadra di Massimiliano Allegri imporsi per 2-0 sugli avversari con le reti di Marko Pjaca e Dani Alves. Anche in quell’occasione era il match d’andata degli ottavi di finale. La Juventus poi vinse anche il ritorno con un gol di Paulo Dybala.

  • Le immagini dello stadio!

CURIOSITA’ – Sono 5 i precedenti europei tra Porto e Juventus. Mai i portoghesi hanno battuto i bianconeri. 4 sconfitte e un pareggio, questo il resoconto dei precedenti incontri tra le due squadre.

  • Estadio do Dragao, tutto pronto! #PortoJuve
  • La puntualità di Pjaca
  • L’attesa dei tifosi #PortoJuve
  • Il messaggio dell’uomo Champions!
  • Così Pirlo e Chiellini in Conferenza stampa prepartita
  • Entriamo in clima partita con il precedente più famoso, la finale di Coppa delle Coppe. Ricordate i marcatori?

NOTTE EUROPEA – Nell’aria risuona la dolce musica che fa sognare, è una serata di quelle speciali. E’ la serata della Champions League. In campo allo stadio Do Dragao Porto e Juventus per la gara valida per l’andata degli ottavi di finale. Aggiornamenti in tempo reale del match, notizie, curiosità, un ampio prepartita, un ricco postpartita con le dichiarazioni dei protagonisti e tutto quello che c’è da sapere su questa serata europea a cura della redazione di Mondobianconero.com. Segui Porto-Juve con noi!

About Michele Paoletti

Leggi anche

Juventus – Spezia 3 – 0 Rivivi il LIVE di MBN!

TABELLINO JUVENTUS 3 – SPEZIA 0 64′ Morata 71′ Chiesa 89′ RonaldoAmmoniti: 10′ Frabotta 94′ …

COMMENTA