POST PARTITA, Allegri: “La squadra ha fatto una bella partita”

Le parole del tecnico della Juventus, che si definisce molto soddisfatto della prestazione dei suoi.

RINCUORATI – Una vittoria importante in ottica classifica, ma soprattutto ottenuta con una prestazione convincente. La pensa così anche il tecnico bianconero Massimiliano Allegri, che ai microfoni di DAZN ha dichiarato:

“La squadra ha fatto una bella partita, abbiamo avuto occasioni per fare altri gol e non le abbiamo sfruttate. Sappiamo arrivare con facilità nei pressi dell’area avversaria, ma dobbiamo migliorare nel momento decisivo. Ci sono state un paio di situazioni con colpi di tacco e mancata ricerca della bandierina che potevano costarci caro. Abbiamo tirato tanto in porta, non abbiamo concesso praticamente nulla, il tutto contro un’ottima squadra come la Lazio”.

Sull’attesissimo confronto con Sarri:

“Abbiamo gestito bene la palla, non è semplice contro una squadra di Sarri, che solitamente sono abili nel palleggio. Soddisfazione maggiore perché vince il corto muso contro il sarrismo? Era Lazio-Juve, non Allegri contro Sarri, quando lo si capirà, sarà sempre troppo tardi, ma se la gente si diverte così va bene”.

Si definisce soddisfatto della prestazione dei singoli:

“Il centrocampo mi è piaciuto, Pellegrini è partito incerto, ma è migliorato con il passare dei minuti. Rabiot? Ha limitato tantissimo Milinkovic-Savic, ma la differenza la fa lo spirito in generale. Io non ho mai visto una grande squadra vincente farlo con sufficienza e superficialità: per farlo bisogna avere grande rispetto per gli avversari, quest’anno abbiamo perso tanti punti proprio per questo tipo di mancanze”.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, L’identità ritrovata di una Juve ancora convalescente

Dopo le vittorie contro Salernitana e Genoa, il 4-2-3-1 di Allegri sembra aver dato nuova …