POST PARTITA, Pirlo: “Il goal a inizio partita ha condizionato la nostra prestazione. Affaticamento per Chiellini”

Il mister Andrea Pirlo ha commentato la deludente sconfitta ai microfoni di Sky. Le sue dichiarazioni:

“L’approccio è stato sbagliato dopo il primo minuto perché quando prendi un goal così presto subentra la paura. Noi abbiamo fatto la partita che ci aspettavamo, sapevamo che si sarebbero difesi così e l’1-0 ci ha tagliato le gambe indirizzando la partita nella loro direzione.

Chiellini ha avuto un risentimento, De Ligt solo un crampo e anche Morata non stava bene: lo spagnolo non è al meglio da qualche giorno e dopo la partita si è dovuto stendere perché ha avuto principi di svenimento. La stanchezza si è fatta sentire ma credo sia normale considerando che si gioca sempre ogni tre giorni.

Dovevamo essere più lucidi nel capire il gioco degli avversari e spostare la palla da destra a sinistra perché loro chiudevano bene le due linee, ma non siamo stati in grado di far girare velocemente la palla ed essere pericolosi. Avevamo preparato il movimento che ha portato al goal ma lo abbiamo attuato troppe poche volte così come avevamo preparato bene l’intera partita, anche se non abbiamo avuto l’atteggiamento giusto, condizionati dal primo goal che ha agevolato la partita difensiva del Porto, una squadra molto brava in queste situazioni che non aveva mai preso goal in casa prima di oggi. Per fortuna il goal di Chiesa è riaperto il discorso qualificazione”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Dalla Spagna un club della Liga su Romero

Il difensore argentino ha stregato il club spagnolo dopo la sua grande prestazione in Champions …

COMMENTA