POST PARTITA, Szczesny: “Ho fatto di tutto per non parare il rigore, sono stato fortunato. Se c’è gente tra noi che non ci crede non gioca”

Le parole di ‘Tek’ ai microfoni di ‘DAZN’

ROMA – L’incredibile vittoria odierna della Juventus contro la Roma porta anche la firma di Wojciech Szczesny, bravo e fortunato a respingere il rigore di Pellegrini. ‘DAZN‘ lo ha intervistato, ecco le sue parole:

Sensazioni sul rigore? Devo ammettere di aver fatto di tutto per non pararlo, perché Pellegrini me lo ha calciato addosso nonostante fossi già a terra. Sono stato più fortunato che bravo perché me l’ha tirata addosso, Pellegrini ha due modi di tirare i rigori: ho fatto la finta sulla rincorsa veloce e sono andato fuori tempo. Manca ancora qualcosa, manca personalità e il DNA Juve. Abbiamo giocatori che hanno le qualità per essere da Juve, bisogna dare loro un po’ di tempo per capirlo. Non è da Juve fare una partita buona e l’altra no. Partita più complicata per i meriti della Roma, ci hanno messo in difficoltà sugli angoli, quindi bisogna dare anche i meriti all’avversario. Se c’é qualcuno di noi che non crede alla rimonta per il quarto posto sta a casa e non gioca, qui alla Juve le ambizioni devono essere anche più alte del quarto posto.”

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Kamara: Roma in netto vantaggio sulla Juve. Il motivo

Perarrivare al centrocampista difensivo del Marsiglia i giallorossi sarebbe pronti a cedere un big. CENTROCAMPO …

One comment

  1. Il nostro portiere ha detto bene . Le qualità ci sono, bisogna che vengano fuori dall’ inizio della gara. Tutti devono avere più fiducia in se stessi e nei compagni. Forza ragazzi!

COMMENTA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: