POST PARTITA, Szczesny: “Il mister ci dà idee chiare, ma dobbiamo crescere”

Intervistato il para rigori bianconero, che al 94esimo tiene la porta inviolata dagli 11 metri

TORINO – Il portiere bianconero Szczesny è stato grande protagonista nella vittoria sullo Spezia di stasera. Al 94esimo respinge il rigore di Galabinov e tiene inviolata la porta bianconera. Il polacco è stato intervistato da Sky, ecco le sue parole:

“Il rigore? Me lo aspettavo centrale, la parata è stata studiata. Bisognava capire l’importanza del momento, era importante non mollare e ho spronato i miei compagni per raggiungere i 3 punti. Si è visto anche oggi un gran secondo tempo, non altrettanto il primo. Per portare sempre a casa i 3 punti bisogna giocare bene per 90 minuti. Il risultato di stasera? Me lo prendo, ma per passare il turno col Porto serve di meglio. Io nella top 5 dei portieri d’Europa? Non mi permetto di dare un giudizio del genere, io gioco per la Juve e mi interessa solo fare il mio dovere. Questo è un gruppo fantastico, il mister ci ha dato delle idee chiare, siamo convinti che il lavoro proposto sia giusto, ma bisogna crescere tanto per raggiungere gli obiettivi.”

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, De Ligt: “Siamo in un periodo in cui va tutto male. L’unica cosa che conta è il nostro carattere e i tre punti”

Ai microfoni di Dazn uno dei protagonisti del match del Picco. LA SPEZIA – Mattjs …