POSTPARTITA, Landucci: ” La Juve deve fare sicuramente meglio”

Le parole del vice allenatore bianconero dopo la sconfitta della Juve a Monza

MONZA – Marco Landucci, quest’oggi allenatore della Juventus complice la squalifica di Max Allegri parla alle telecamere di Dazn dopo la terribile sconfitta dei bianconeri a Monza.

Ecco le parole di Landucci:

Sconfitta –

“Bisogna far meglio sicuramente. L’espulsione ha condizionato la partita: Angel ci è cascato. Izzo lo conosciamo: è un giocatore che utilizza queste tattiche e lui ci è caduto. Dobbiamo parlare poco, dobbiamo fare i fatti. Mercoledi abbiamo preso una brutta botta ma sono scuse e le scuse non servono.”

Il momento

“Non siamo contenti: è una situazione difficile e un momento difficile. Per venire fuori da questa situazione si può solo lavorare ma bisogna fare meglio. Dobbiamo lavorare tutti quanti; dallo staff all’allenatore, tutti quanti.”

Confronto negli spogliatoi –

“Il mister non può entrare nello spogliatoio perché è squalificato: non l’ho visto”

Problemi con il gruppo –

“Il gruppo è sempre stato sano, ottimo. Chiaramente quando mancano 4-5 giocatori in una squadra si sentono. Dobbiamo fare meglio ma dobbiamo mettere la testa sù e dobbiamo fare i fatti e non parole”

Analogie con il 2015-2016 –

“Ci sono problemi risolvibili, dobbiamo far meglio e sono convinto che lo faremo. Stasera non possiamo dire altrimenti, non ci arrendiamo le partite vanno avanti. Oggi sembra tutto nero e dobbiamo ritrovare azzurro. Quando perdi i tifosi contestano, noi dobbiamo stare zitti e lavorare: la Juve deve fare sicuramente meglio”.

Sosta –

“Lavorare durante la sosta per le nazionali è dura perché vanno quasi tutti in nazionale. Sarebbe stato meglio rigiocare subito. Siamo tutti insieme sulla stessa barca e dobbiamo venirne fuori.”

About Redazione

Leggi anche

UNGHERIA-ITALIA, Bonucci rigenerato e promosso a pieni voti

I voti dei giornali al centrale della Juventus. PAGELLA – Leonardo Bonucci torna a ruggire. …

COMMENTA