POSTPARTITA, Morata: “Società e mister hanno fiducia in me. Ora sto bene e sono felice”

Le parole dell’attaccante bianconero.

DICHIARAZIONI – Alvaro Morata è intervenuto ai microfoni di Dazn nel postpartita del match tra Juventus e Verona. Di seguito le parole del centravanti bianconero:

“Questa sera abbiamo ritrovato quelle sensazioni smarrite negli ultimi mesi: la positività, la carica, la consapevolezza di essere la Juve. Io ho passato un periodo senza sapere quale fosse il mio futuro, finchè la società e il mister non mi hanno detto di avere fiducia in me. Quello che è successo è successo. Anche oggi i tifosi mi hanno applaudito e questo mi rende felice. Qualsiasi persona ha bisogno di sentirsi voluto nel posto in cui lavora, e questo ora sta accadendo. Quelli di questa sera sono tre punti importanti, ma ora dobbiamo resettare e ripartire da questa vittoria.

Rapporto con Vlahovic:

“Dusan ha una carriera davanti essendo ancora molto giovane. E’ un attaccante completo e ora dobbiamo lavorare ancora di più per trovare maggiore affinità”.

Sul ruolo di questa sera:

“Un ruolo diverso per me, perchè ho più campo aperto davanti a me. In ogni caso, io sono contento di giocare e so che questa è una squadra e quindi se dovessi andare in panchina e dare spazio ad altri miei compagni non ci sarebbe alcun problema”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Bremer-Juve: un club italiano in prima fila per il centrale brasiliano

Il difensore del Torino è il principale obiettivo per la difesa dell’Inter. FAVORITO – Gleison …