POSTPARTITA, Rabiot: “Eravamo troppo bassi all’inizio, poi abbiamo fatto un bel secondo tempo”

Il calciatore ha parlato ai microfoni di Mediaset.

PARIGI – E’ terminato con una sconfitta per 2-1 il debutto stagionale della Juventus in Champions League. La doppietta di Mbappè condanna i bianconeri. Adrien Rabiot ha così analizzato la gara:

Sulla sconfitta

“Abbiamo iniziato male nel primo tempo, soprattutto nei primi 20 minuti abbiamo sofferto. Eravamo troppo bassi. Abbiamo fatto un bel secondo tempo, dove potevamo fare meglio e sfruttare le occasioni per il 2-2. Sono un po’ arrabbiato perché potevamo fare meglio nel primo tempo, abbiamo preso due gol troppo presto e lì è cambiata la partita. Abbiamo anche dimostrato di poter fare molto meglio, soprattutto nella ripresa. Abbiamo avuto occasioni, dobbiamo continuare a lavorare e poi pensare al Benfica in casa”

Sulle critiche

“C’è da lavorare, trovare il modulo giusto, i giocatori messi bene in campo e il modo di giocare. Ma stasera abbiamo fatto molto meglio delle partite in campionato. Purtroppo quando perdiamo si dice che i giocatori hanno giocato male, l’allenatore… Ma non è così. Abbiamo avuto una bella reazione, sono contento per questo. Dobbiamo lavorare, siamo all’inizio ed è ancora lunga”

About Redazione

Leggi anche

HIGUAIN, L’omaggio di Allegri: “Grazie da parte degli amanti dei gesti tecnici. Ha deliziato tutti”

L’allenatore bianconero ha parlato in Conferenza in vista della sfida di domani con il Maccabi. …