POSTPARTITA, Ravanelli:”Una Juve determinata e imponente. Chiesa? Ha fatto una partita da cineteca”

L’ex attaccante della Juventus, Fabrizio Ravanelli, ospite del post Milan-Juventus su JTV, ha commentato la prestazione della Vecchia Signora, parlando sia della squadra, ma soprattutto sulla meravigliosa e tenace prestazione di Federico Chiesa:

Quello che mi è piaciuto di più sicuramente sono stati i tre punti conquistati. E’ stat una vittoria importante. Siamo scesi in campo con grande personalità e carattere, proprio come aveva detto Pirlo alla vigilia. E’ stata una Juve che ha fatto una grande partita anche se bisogna migliorare in qualche giocata ed essere un pò più cinici in qualche occasione. Ho visto una Juve tonica e determinata che adesso deve cercare di mantenere questa continuità e continuare a dimostrare il DNA JUVE. Mi ha colpito soprattutto la determinazione ma soprattutto la voglia di soffrire e l’entusiasmo costante di portare a casa la vittoria.

Chiesa?

E’ un giocatore importantissimo per la squadra, che in determinate occasioni può diventare fondamentale per la squadra, come abbiamo visto questa sera. Calcia molto bene sia da destro che da sinistro e lo ha ampiamente dimostrato. Di sicuro lo scontro più importante della serata è stato proprio quello tra Federico e Theo Hernandez, che Chiesa ha messo sicuramente in grossa difficoltà. Ha fatto una partita e due gol da cineteca. E’ stato molto bravo non solo durante il possesso palla, ma soprattutto in disimpegno, dando una grossa mano alla squadra.

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Mancini: “Una buona partita anche nel primo tempo. Avanti così”

Le parole di Roberto Mancini nel post partita di Turchia-Italia LE PAROLE – Intervenuto ai …