PREPARTITA, Allegri: “Partita importante, ma non decisiva. Dovremo fare risultato”

LE DICHIARAZIONI – Intervenuto ai microfoni di Prime Video, Massimiliano Allegri parla a pochi minuti dal fischio d’inizio di Juventus-Benfica. Di seguito, le sue affermazioni.

Lei ha sempre questo sorriso, comunque vada:

“Perchè stasera sarà bella come tutte le partite di calcio, una serata di sport, la Champions, quindi va giocata al meglio, sperando di fare risultato che alla fine è l’unica cosa che conta”

Che caratteristiche dovrà avere la sua Juventus?

Giocare contro i portoghesi è sempre difficile, perchè poi loro sono molto furbi all’interno della partita, ogni tanto cercano di addormentarla. Noi dobbiamo fare una buona, anzi un’ottima fase offensiva, ma soprattutto bisogna essere bravi nella nostra metà campo, dove nelle nostre ultime due partite non lo siamo stati”

Riusciranno i suoi a trasformare la frustrazione e la delusione dell’ultimo periodo in energia positiva?

Bisogna trasformarla, perchè comunque è il passato, è un dato di fatto quello che è successo, però è il bello del calcio perchè in un attimo l’altra sera da una serata entusiasmante, da una grossa soddisfazione di aver ribaltato una partita, in un minuto abbiamo avuto la delusione. Ma questo è il bello. Ma soprattutto dobbiamo pensare a lavorare perchè la stagione è lunga e abbiamo la possibilità di fare bene”

Ha perso contro squadre del livello del Benfica. L’ha preparata pensando a quelle sfide?

“Siamo caduti negli ottavi e nei quarti. Speriamo stasera di far meglio. E’ una partita importante ma non decisiva. Perdendo comprometti tanto, vincendo non hai passato il turno. Devi fare 10 punti”

Cosa ha detto a Rui Costa?

“Ci siamo divertiti a parlare tecnicamente dei giocatori. Ma è una cosa che rimane fra me e lui”

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Di Maria: “Abbiamo lottato tutti insieme per questa vittoria”

Il fideo assoluto protagonista del match serale dei bianconeri SI TORNA IN CORSA – Angel …