PREPARTITA, Paratici: “Siamo molto contenti del nostro percorso. De Ligt ha sentito dolore nel riscaldamento, al suo posto Frabotta”

Le parole del dirigente juventino

“Agli occhi di chi non è dentro certi meccanismi, l’importante è sempre e solo vincere ma in realtà c’è un intero percorso da considerare. Oggi è una partita come tante altre e dobbiamo fare il massimo per portare a casa i tre punti. Di solito i cicli durano tre o quattro anni e noi ne abbiamo iniziati parecchi nell’ultimo decennio, riuscendo sempre a vincere. Noi siamo molto convinti di ciò che abbiamo fatto e siamo contenti della via che abbiamo preso con il nuovo allenatore e con il ringiovanimento della rosa. A Pirlo piace la pressione e ne trae soltanto giovamento. Non parliamo di assenze anche se chiaramente quando mancano tanti giocatori insieme diventa difficile dare il massimo. De Ligt ha preso una botta sabato, oggi ha provato a giocare ma sentiva dolore e dunque al suo posto ci sarà Frabotta”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, De Ligt potrebbe lasciare la Juventus

Il ventiduenne olandese potrebbe lasciare Torino per conquistare una titolarità fino ad ora soltanto sfiorata …