PREPARTITA, Paratici: “Siamo molto contenti del nostro percorso. De Ligt ha sentito dolore nel riscaldamento, al suo posto Frabotta”

Le parole del dirigente juventino

“Agli occhi di chi non è dentro certi meccanismi, l’importante è sempre e solo vincere ma in realtà c’è un intero percorso da considerare. Oggi è una partita come tante altre e dobbiamo fare il massimo per portare a casa i tre punti. Di solito i cicli durano tre o quattro anni e noi ne abbiamo iniziati parecchi nell’ultimo decennio, riuscendo sempre a vincere. Noi siamo molto convinti di ciò che abbiamo fatto e siamo contenti della via che abbiamo preso con il nuovo allenatore e con il ringiovanimento della rosa. A Pirlo piace la pressione e ne trae soltanto giovamento. Non parliamo di assenze anche se chiaramente quando mancano tanti giocatori insieme diventa difficile dare il massimo. De Ligt ha preso una botta sabato, oggi ha provato a giocare ma sentiva dolore e dunque al suo posto ci sarà Frabotta”.

About Redazione

Leggi anche

PIRLO: “La maggiore forza dell’Atalanta è il collettivo. Ronaldo non ci sarà per un problema al flessore”

Le parole del mister nella conferenza della vigilia di Atalanta-Juve LA CONFERENZA – Mister Pirlo …