PREPARTITA, Paratici: “Tutti hanno le assenze. Ci atteniamo al protocollo.”

MILAN-JUVENTUS- Ecco le parole, a poco meno di 15 minuti dal calcio d’inizio, di Fabio Paratici ai microfoni SKY:

È una grande partita, il Milan è meritatamente primo. Noi le giochiamo una per volta, la classifica la guarderemo più avanti a marzo o aprile. E vedremo cosa abbiamo fatto di buono o meno.

Le assenze le hanno tutti in questo campionato. Bisogna adeguarsi e avere pazienza, noi nel calcio siamo fortunati. La viviamo con responsabilità attenendoci ai protocolli. Noi come Juventus pensiamo di avere una rosa competitiva. Andiamo a giocarci le nostre partite al massimo delle nostre possibilità

Poi delle parole per Pirlo, Dybala e Frabotta:

Non ci sono dubbi su di lui. È il più abituato di tutti qua dentro a vivere queste partite. Ha dato dimostrazione in questi mesi di essere pronto a questo ruolo

l mister vede i giocatori tutti i giorni. Sceglie quello che reputa meglio con grande serenità

Tutti i grandi giocatori giocano con la pressione addosso. Lui lo è, ed è abituato essendo con noi da 5-6 anni. Non è preoccupato ma ha la giusta carica per giocare un gran Milan-Juve

Infine un po’ di mercato, si parla di Fabio Quagliarella:

Siamo molto riconoscenti verso i giocatori che hanno giocato da noi. Con Fabio in particolare, che personalmente conosco dalla Sampdoria. Al di là delle occasioni il mercato è mosso dalle necessità. Noi crediamo di avere una rosa competitiva, giochiamo partita dopo partita e vedremo se intervenire o meno

About Redazione

Leggi anche

PREPARTITA, Nedved: “Sono deluso solo per i punti che non sono tantissimi. Dybala? Sta facendo prestazioni da leader. Stiamo trattando per il rinnovo”

Pochi minuti al fischio d’inizio della sfida tra gli uomini di Allegri e quelli di …