PROBABILE FORMAZIONE, Idea Bernardeschi terzino, Inzaghi cambia modulo

Le ultime di formazione di Juventus e Benevento per la partita di domani

JUVEPirlo deve rinunciare a Cuadrado, fermato dal giudice sportivo per l’ammonizione presa a Cagliari. Davanti a Buffon, (favorito su Szczesny) tornano Danilo sulla corsia di destra, dopo la gara di domenica scorsa in cui ha giocato a centrocampo e Bonucci in mezzo, con De Ligt e la novità Bernardeschi a completare il poker difensivo. La mediana dovrebbe essere certa, con Rabiot ed Arthur, sulle corsie Kulusevski a destra e Chiesa a sinistra. Intoccabili MorataCR7 davanti, vista anche l’indisponibilità di Dybala. Out oltre all’argentino anche Demiral e Ramsey, torna Bentancur dal Covid, si accomoderà in panchina. Lo riporta Sportmediaset.

(4-4-2) – Buffon; Danilo, Bonucci, De Ligt, Bernardeschi; Kulusevski, Rabiot, Arthur, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All.Pirlo

BENEVENTO Inzaghi ha in mente un cambio modulo per arginare l’armata bianconera. Il giudice sportivo ferma Glik e Schiattarella, dunque ci sarà Caldirola nel trio difensivo del 3-5-1-1 davanti al portiere Montipò, con Viola in cabina di regia. Sulle corsie Improta e Tello, è staffetta tra Caprari e Gaich per supportare Lapadula. A riportarlo Sportmediaset.

(3-5-1-1) – Montipò; Tuia, Caldirola, Barba; Tello, Ionita, Viola, Hetemaj, Improta; Caprari; Lapadula

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS, Rinnovo Bernardeschi: gennaio può essere il mese decisivo

Rinnovo Juventus-Bernardeschi. Per il centrocampista bianconero il discorso rinnovo verrà avviato ad inizio anno nuovo. …