QUERELLE POGBA, Retroscena dalla Francia sulla vicenda familiare del Polpo

Il francese avrebbe subito un ricatto da parte degli amici di infanzia

RICATTO – Spuntano clamorosi retroscena sulla vicenda familiare legata a Paul Pogba. Come riportato da Franceinfo, a marzo, in occasione delle partite della Nazionale francese contro Costa d’Avorio e il Sudafrica in amichevole, Paul Pogba ha colto l’occasione per visitare la sua famiglia a Lagny-sur-Marne. ll giocatore sarebbe stato incappucciato e rapito, per poi essere trascinato in un appartamento a Parigi, dove è stato accusato dai suoi vecchi amici di non aiutarli economicamente dopo essere diventato un giocatore professionista. Paul ha successivamente spiegato di aver visto più volte i ricattatori, sia a Manchester che a Torino che avrebbero chiesto 13 milioni di euro al Polpo. In accordo con i suoi avvocati, il centrocampista della Juve ha deciso di denunciare la situazione, spiegando di non aver mai negato aiuti agli amici d’infanzia, fino a quando, lo scorso gennaio, il francese aveva cacciato di casa un amico che gli aveva rubato 200.000 euro dalla carta di credito. 

About Redazione

Leggi anche

POGBA: “Il mio cuore ha scelto la Juventus. Era una bella sfida per entrambi”

Il centrocampista francese ha parlato ai microfoni di GQ. TORINO – Paul Pogba ha spiegato …