QUI ATALANTA, Le armi in più di Gasperini per impensierire la Juve

Il tecnico degli orobici studia le mosse per battere Pirlo. Al vaglio le sostituzioni a gara in corso per cambiare la partita.

BERGAMOGiampiero Gasperini vuole portare a casa lo scontro diretto con vista secondo posto e qualificazione Champions. Lo ha fatto capire in Conferenza anche se non si fida della partenza dal primo minuto di Dybala, sostituto di lusso dell’assente Ronaldo. Difficilmente Pirlo lo avrebbe schierato dal primo minuto, ma l’assenza del portoghese ha cambiato le carte in tavola. Potrà cambiare qualcosa anche l’Atalanta, soprattutto a gara in corso, come ricorda la Gazzetta dello Sport. Quando, infatti, Pirlo sarà costretto ad operare un cambio in attacco, Gasperini potrà azzardare una formazione più offensiva nell’ultima parte di gara, con l’ingresso di Ilicic e Mali. Lo sloveno ha risolto la trasferta di Firenze segnando il gol partita contro la sua ex squadra. Mali è stato schierato dal primo minuto in sei delle ultime sette gare ufficiali. In ultima battuta occhio anche alla carta Miranchuk, in cerca di spazio e desideroso di fornire risposte adeguate per la conferma.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, L’avversario della settimana: l’Atalanta di Gian Piero Gasperini

Andiamo a scoprire le peculiarità tattiche del prossimo avversario della Juventus ALTA TENSIONE – Juventus …