QUI GENOA, Recuperati Perin e Melegoni, ma preoccupano le molte assenze

Sarà un Genoa in evidente emergenza quello che affronterà la Juventus a Marassi nel pomeriggio di domenica 13 dicembre alle 18:00. I bianconeri sono alla ricerca della vittoria che darebbe seriamente una svolta, mentre i rossoblu hanno bisogno di raccimolare punti preziosi per la classifica.

Come riporta Tuttosport, il Genoa, però, dovrà fare i conti con assenti certi e acciaccati come Marchetti che sarà assente sicuro, mentre preoccupano le condizioni di Zappacosta e Criscito.

Buone notizie, invece, arrivano per Perin, recuperato a due giorni dalla sfida contro la Vecchia Signora. Il portiere riparte proprio dalla sua ex squadra. Un motivo in più per affrontare la partita con una grande voglia di riscatto non solo per lui, ma che possa tradursi in punti preziosi per la classifica rossoblu. Oltre a Perin, recuperato anche  Melegoni che può essere utile a centrocampo. Entrambi hanno sostenuto gli stessi carichi dei compagni.

La formazione bianconera è tra le cinque  imbattute nei cinque principali campionati europei con Milan, Atletico Madrid, Bayer Leverkusen e Wolfsburg. Ed è anche  quella che ha subìto meno tiri nello specchio della porta (solo 23 in 10 partite). Fuori casa però ha pareggiato 4 volte, l’ultima a Benevento. E questo risultato dà qualche motivo di speranza in più al Genoa.

L’elenco degli indisponibili resta, però, lungo, ai soliti noti si è aggiunto anche Zapata, anche se il tecnico vuole ripartire dalle buone cose evidenziate a Firenze

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Perin resta al Genoa?

Il portiere era in prestito ai rossoblù per la stagione appena conclusa. GENOVA – Mattia …