QUI JUVE, Paratici in cerca di plusvalenze

Tutelare l’aspetto finanziario è uno dei principali obiettivi della dirigenza bianconera

LE PLUSVALENZE – Per quanto riguarda l’aspetto economico, la Juve non sta vivendo il suo miglior periodo dell’ultimo decennio e ciò è dimostrato dalle perdite pari a 113 milioni fino al 31 dicembre. Per questa ragione la dirigenza ha bisogno di fare delle plusvalenze per recuperare gli introiti, con Paratici che deve riuscire a guadagnare 100 milioni nei prossimi 80 giorni. Sicuramente parte del ricavato deriverà dalle cessioni di De Sciglio e Douglas Costa, ma sicuramente ci saranno almeno una o due cessioni eccellenti: i nomi più papabili sono Dybala, Ramsey, Rabiot e Alex Sandro, ma potrebbero esserci anche sorprese in questo senso. Dunque, la Juve del prossimo anno deve pensare prima al lato economico e soltanto successivamente potrà acquistare qualche giocatore importante per rafforzare la rosa.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, L’incurabile attacco juventino

I 18 gol realizzati in 13 partite di campionato sono un dato allarmante per i …