RAMSEY, Problema buonuscita. Quanto chiede il gallese

L’unica ipotesi percorribile è la risoluzione del contratto che ha però un costo.

TORINO – Di ritorno dal prestito, Aaron Ramsey non si tratterrà molto a Torino, l’intenzione della Juventus è quella di rescindere il contratto del gallese già questa estate prima della sua scadenza (giugno 2023). Un assist in tal senso può venire da Andrea Pirlo che avrebbe chiesto Ramsey per il suo Karagumruk. Resta il nodo sulla buonuscita. Secondo quanto riferito da Tuttosport, la cifra richiesta dall’entourage del centrocampista è di 4 milioni per risolvere anticipatamente il proprio contratto. I bianconeri non vorrebbero andare oltre i 2. La trattativa prosegue.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Pronta la rivoluzione sulla fascia sinistra. Due i nomi in pole

Ci sono due giocatori che potrebbero lasciare i bianconeri nelle prossime settimane SCELTA. In casa …

COMMENTA