RASPADORI: “Contento di piacere alla Juventus. Punto al massimo”

L’attaccante azzurro è nel mirino della Juventus da alcune settimane.

TRA CALCIO E MERCATO – Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, Giacomo Raspadori ha tracciato un bilancio della stagione appena conclusa e strizzato l’occhio al mercato. Queste le sue dichiarazioni.

Sulla stagione

“Stagione positiva, avremmo voluto fare meglio ma è la base per volersi migliorare. E’ stata un’annata importante anche per noi giovani per cercare di migliorare. Io sono sempre molto esigente, mi do un 7. Ho fatto tanto grazie a compagni e mister che mi hanno messo nelle condizioni per esprimermi al meglio”

Sul mercato

“Lo vivrò con equilibrio. La società farà le sue valutazioni, io sono tranquillo e felice di quello che sto facendo”

L’interesse della Juventus

“Quando si accosta a certi club è motivo di orgoglio, non si può fare altro che essere contenti. Il nostro sogno è sempre quello di puntare al massimo e quindi fa piacere”

Erede di Dybala?

“Penso che sia un campione, è difficile paragonare un ragazzo agli inizi come me con lui. Se gli assomiglio è nel collegare il gioco essendo un attaccante”

About Redazione

Leggi anche

SCONCERTI: “La Juve ha scelto il rendimento certo di Di Marìa a quello meno certo di Dybala”

L’editoriale del giornalista a ‘Calciomercato.com’ CERTEZZA – La parola da cui dover ripartire in casa …