RASSEGNA STAMPA, I principali quotidiani di oggi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese sceglie Fabio Miretti come protagonista della sua prima pagina: ‘W Miretti‘. Dal vivaio all’esordio dal 1’ contro il Venezia, il giovane centrocampista viene raccontato a 360 gradi, con la gioia dei genitori e la stima dei suoi tecnici.

In taglio alto protagonista il ‘Gallo’ Andrea Belotti, capitano del Torino in scadenza di contratto a giugno: “Belotti, ora o mai più“. Sorpassato Graziani nella classifica dei bomber granata, domani leggerà i nomi dei caduti di Superga e Juric spera di convincerlo a restare sotto la ‘Mole’.

Di fondo, il pasticcio della sala VAR in SpeziaLazio dopo la convalida del gol di Acerbi in SpeziaLazio, nonostante fosse viziato da una posizione irregolare del difensore biancoceleste.

In taglio basso, sulla sinistra, le parole del figlio di Stefano Tacconi, ancora in ospedale dopo un’emorragia cerebrale: “l’affetto dei tifosi juventini farà guarire papà“. Al centro, tre trafiletti riguardanti la Serie A: Leao corteggiato dalla Premier, ma Investcorp prova a blindarlo, il gol di Pasalic che fissa sull’1-1 la sfida tra Atalanta e Salernitana ed il ritorno a casa di Sinisa Mihajlovic dall’ospedale. Domenica, il tecnico serbo siederà nuovamente sulla panchina del Bologna.

GAZZETTA DELLO SPORT – ‘La rosea’ dedica la sua prima pagina a Rafael Leao, il tesoro del Milan pronto al rinnovo: “sceicco Leao“. Investcorp, ovvero i nuovi proprietari del club rossonero, lo vogliono al centro del progetto, rifiutate le offerte del PSG.

In taglio alto, sulla sinistra, il pari della Salernitana sul campo dell’Atalanta che tiene la squadra di Nicola in scia del Cagliari nella lotta per non retrocedere. A destra, l’esonero di Walter Mazzarri da allenatore degli isolani, pronto Agostini a subentrare.

Di fondo, il piano dell’Inter di Steven Zhang per trattenere in nerazzurro Lautaro Martinez: vendere Satriano e Pinamonti e far cassa. Continuando verso il basso, l’obiettivo dichiarato della Juventus di Massimiliano Allegri, ovvero Sergej Milinkovic-Savic: il tecnico chiede potenza e gol, la Lazio chiede 70 milioni.

In taglio basso, sulla sinistra, ritorno immediato di Sinisa Mihajlovic sulla panchina del Bologna dopo essere stato dimesso dall’ospedale: “finalmente si ricomincia” le sue parole. Al centro, l’intervista del quotidiano a Claudio Ranieri, ex allenatore di Roma e Leicester che si giocheranno un posto in finale di Conference League: “macché Leicester…tifo Roma, con Mou si vince“. A destra, Carlo Ancelotti chiamato alla missione di battere il Manchester City nella semifinale di ritorno di Champions League domani sera al Bernabeu: “possiamo farcela“.

CORRIERE DELLO SPORT – ‘Arbitri e Var, altro disastro‘: si apre così la prima pagina del quotidiano romano, in riferimento alla sospensione di Pairetto e Nasca in seguito alla convalida del gol di Francesco Acerbi in SpeziaLazio, con il difensore in chiara posizione di offside. Scintille tra José Mourinho ed il presidente biancoceleste Lotito.

In taglio alto la volata finale per lo scudetto tra Milan ed Inter, con protagonisti Rafael Leao nei rossoneri e Ivan Perisic nei nerazzurri. Il portoghese decisivo nella vittoria sulla Fiorentina, l’interista in quella a Udine.

L’immagine in primo piano è quella raffigurante il pareggio tra Atalanta e Salernitana: 1-1 al Gewiss Stadium, i granata sperano in una clamorosa salvezza. Giovedì il recupero della gara contro il Venezia. Di fondo, Sinisa Mihajlovic lascia l’ospedale e torna a casa dopo il ricovero per la ricaduta della sua malattia: punta ad andare in panchina nel match di domenica. Continuando, la Champions League con Jurgen Klopp ed il suo Liverpool di scena in Spagna per affrontare il Villarreal, domani toccherà a Carlo Ancelotti ed il suo Real Madrid contro il Manchester City.

In taglio basso, l’esonero shock di Walter Mazzarri sulla panchina del Cagliari. Giulini ha scelto: promosso Agostini dalla Primavera Agostini.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, I principali quotidiani di oggi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese si apre con la Juventus in taglio alto, a caccia …