RASSEGNA STAMPA, I principali quotidiani di oggi

LE PRIME PAGINE

TUTTOSPORT – Il titolo principale riporta le parole di Pepe, amico e compagno di Ronaldo in Nazionale. Il difensore afferma che Cr7 vuole rimanere alla Juventus anche il prossimo anno.

La sezione in alto si divide tra l’intervista esclusiva a Ottavio Bianchi, il quale non è d’accordo con le critiche al gioco non spettacolare dell’Inter, e Mario Mandzukic che ha deciso di rinunciare allo stipendio di marzo, mese in cui non è stato mai a disposizione causa infortunio.

Ben tre notizie nello spazio a destra: il consiglio di Graziani a Cairo in merito al rinnovo di Belotti, Leclerc fiducioso dopo le prime prove sul circuito di Imola e Bagnaia che ha ottenuto il miglior tempo nelle prove libere con la sua Ducati.

In basso si annuncia la possibilità della presenza del pubblico per la finale di Coppa Italia.

CORRIERE DELLO SPORT – In questo caso, il titolo più importante è riservato a Vlahovic, paragonato a Chiesa per l’interesse delle Big. Commisso prepara un contratto sostanzioso per convincere l’attaccante a restare.

Al centro, un’immagine della Ferrari che nelle prove di Imola ha realizzato dei buoni tempi, stupendo gli addetti ai lavori.

In alto si parla di Paulo Fonseca che potrebbe salutare Roma alla fine della stagione. Prima di un addio, il tecnico vuole regalare ai tifosi un epilogo indimenticabile nella semifinale contro il Manchester United.

A destra si annunciano le decisioni del governo, con il pubblico che dovrebbe tornare sugli spalti a maggio, mentre dal 26 di questo mese sarà possibile giocare a calcetto o nuotare in piscina nelle regioni in zona gialla.

In basso, raccontata la spiacente vicenda capitata a Smalling: il difensore della Roma è stato rapinato nella sua villa da dei ladri armati di pistola.

GAZZETTA DELLO SPORT – Lo spazio principale è dedicato a Gianluca Scamacca che domani affronterà il Milan con il suo Genoa. L’attaccante è nel mirino dei rossoneri come vice Ibra per la prossima stagione.

A destra, si entra nei match più caldi di questo weekend, con Pirlo che va a Bergamo per sfidare l’Atalanta mentre l’argentino Lautaro dovrà affrontare il Napoli nel templio dei numeri 10: il Diego Armando Maradona.

A sinistra si annunciano le decisioni del governo Draghi, che prevedono il ritorno del pubblico negli stadi a maggio e la riapertura dei calcetti previsto per il 26 nelle regioni in zona gialla.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA DELLO SPORT, Juve: Locatelli è più vicino

La trattativa più importante del mercato bianconero entra nel vivo IL PUNTO – Sassuolo e …