RASSEGNA STAMPA, I principali quotidiani di oggi

LE PRIME PAGINE

TUTTOSPORT – Il titolo principale è dedicato alla corsa Champions: cinque squadre in sette punti si giocano un piazzamento nella massima competizione europea e un bottino di circa 60 milioni, necessario per costruire un futuro vincente. Solo tre riusciranno nell’impresa e ci si aspetta una lotta intensa fino all’ultima giornata.

Al centro, si parla del Chelsea che ha strappato un pareggio importante nella trasferta col Real Madrid, valida per l’andata della semifinale di Champions. Stasera in campo Psg e Manchester City.

In basso lo spazio si divide in quattro notizie: a sinistra Marotta annuncia il suo piano per trattenere i giocatori più importanti; a destra Massone, giocatrice del Piacenza Basket, afferma che la sua vittoria più grande è stata la donazione del midollo a una donna che ne aveva bisogno. Al centro, Nicola dovrà guidare il suo Torino alla vittoria con il Parma per raggiungere in fretta la salvezza mentre i medici di Maradona sono stati accusati di omicidio colposo.

CORRIERE DELLO SPORT – Anche in questo caso il titolo più importante è riservato alla corsa per la Champions League, che vede un’Atalanta inarrestabile, mentre Lazio e Napoli hanno messo con le spalle al muro Juve e Milan. Forse è proprio questa la Superlega.

Al centro si affronta il tema della partita giocata ieri, con il Chelsea che spaventa Zidane inchiodando il punteggio sull’1-1.

A destra si parla del monte ingaggi dell’Inter che salirà inevitabilmente tra rinnovi e aumenti nonostante Zhang chieda di effettuare alcuni tagli.

La sezione in basso si divide tra le negligenze dei medici che avrebbe contribuito alla morte di Maradona e l’intervista esclusiva di Sofia Goggia, campionessa di sci.

GAZZETTA DELLO SPORT – Lo spazio centrale affronta il cattivo momento del Milan, con Pioli che ha cinque partite per condurre la squadra fino al piazzamento in Champions. Servirà il miglior Ibrahimovic per evitare spiacevoli sorprese.

In alto, si annuncia l’arrivo di Zhang con un nuovo finanziamento: gli americani di Bain Capital hanno pronti 250 milioni da investire nel club e ciò permetterà alla società di trattenere i suoi big.

A destra, la Juventus si affida a Dybala per centrare l’obiettivo Champions e per evitare una rottura tra il club e Andrea Pirlo. Il futuro sarà costruito su De Ligt e Chiesa, considerati i punti fermi di questa squadra.

Più in basso si parla dei contatti tra De Laurentiis e Spalletti per il dopo Gattuso. Ancora più in basso Ferguson afferma che avrebbe voluto portare Totti al Manchester United.

About Redazione

Leggi anche

DIONISI: “Allegri mi intriga. Un calciatore che vorrei affrontare? Dybala”

L’intervista ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’ INTERVISTA – Alessio Dionisi, nuovo allenatore del Sassuolo, …