RASSEGNA STAMPA, I titoli dei principali quotidiani sportivi

CORRIERE DELLO SPORT – Il quotidiano apre con l’allarme lanciato da Roberto Mancini che, alla vigilia delle due sfide in Nations League, si lamenta del fatto che la Serie A è piena di attaccanti stranieri. “Immobile, l’unico resiste”, dichiara il ct azzurro.

In taglio alto una breve panoramica sul campionato, che vede da un lato un Napoli, grazie al lavoro di Spalletti, sempre più in forma e proiettato verso il sogno Scudetto, mentre dall’altro altre due big afflitte da uno stato d’animo diametralmente opposto. Inter e Juventus, infatti, sono in piena crisi, con i rispettivi tecnici finiti sotto accusa.

In taglio laterale, sulla destra, la strepitosa prestazione di Sofia Raffaeli ai Mondiali di ginnastica ritmica: l’azzurra, con il punteggio di 133,250, ha vinto la medaglia d’oro nell’all-around individuale. “In pedana io combatto”, dichiara la giovane atleta.

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese apre con la difficile situazione in casa Juventus: nonostante un avvio di stagione molto deludente, la società ha confermato la fiducia nei confronti di Allegri, anche perché un eventuale esonero costerebbe quanto un top player (80 milioni) fra stipendi e ingaggio di un nuovo tecnico. Nel frattempo, imperversa anche il caso Pogba: il francese e la madre sono finiti sotto scorta.

In taglio alto, l’aria pesante che si respira in casa Inter: la resa dei conti è vicina, con Inzaghi, Marotta e Ausilio che a breve si confronteranno, per poi passare la palla (i dirigenti) ai giocatori e scoprire se sono ancora allineati con il tecnico.

In taglio laterale, sulla destra, dopo le frizioni del mese di luglio, il direttore tecnico del Torino Vagnati è pronto a rinnovare il contratto in scadenza nel 2023.

In taglio basso, partendo da sinistra, “Ducati pigliatutto. Ora la tentazione: giochi di squadra.” La storia di Roger Federer, che da poco si è ritirato dal tennis professionistico. I malumori che accomunano Milan e Roma, per via di alcuni problemi tecnici inattesi. Poi “Bayern poca birra. Pazza idea Tuchel“. Ethan Nwaneri nella storia della Premier League: all’età di 15 anni, il trequartista dell’Arsenal è il primo giocatore di età inferiore ai 16 anni a giocare in Premier.

GAZZETTA DELLO SPORT – La ‘rosea’ apre con la crisi in casa Inter: Inzaghi, però, rassicura che la squadra è con lui e che dopo la sosta ci sarà il tanto atteso cambio di marcia.

In taglio alto, una gara dominata dai colori italiani quella che si è disputata sul circuito di Aragon, che ha visto la Ducati di Pecco Bagnaia davanti a tutti sin dalla partenza fino a due giri dalla fine, quando un’altra Ducati, quella di Enea Bastianini del team Gresini, lo ha passato a curva 7 con un sorpasso spettacolare. I due saranno compagni di squadra nella prossima stagione nel team ufficiale Ducati.

In taglio basso, sulla sinistra, nonostante il pressing del Chelsea Leao ha fretta di rinnovare con il Milan, dopo essersi accorto della sua importanza per i rossoneri. L’intervista esclusiva a Di Francesco: “Pago i miei errori. Io dimenticato.” Al centro, invece, una rapida panoramica sulla situazione in casa Juventus: la società ha confermato Allegri, ma la fiducia non sarà illimitata e si attende una svolta quanto prima. Intanto, tra le possibili alternative per la panchina bianconera, spuntano i nomi di Tuchel, Sousa e Pochettino, oltre all’idea Montero. Non c’è pace, invece, per Paul Pogba, la cui vita privata lo sta tormentando: ora vive sotto scorta. A destra, infine, l’Atalanta si gode il primato in classifica: un grande lavoro quello svolto finora da Gasperini, che adesso può davvero sognare. Fabio Cannavaro è il nuovo tecnico del Benevento.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese dedica il titolo di apertura a Dusan Vlahovic: “Rieccolo!“. Il …

COMMENTA