RASSEGNA STAMPA, I titoli dei principali quotidiani sportivi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese apre con la Juventus che questa sera sfiderà la Lazio nella penultima giornata di campionato. E’ prevista una serata molto emozionante allo Stadium, poiché sarà l’ultima partita di Chiellini e Dybala davanti ai propri tifosi. Nel frattempo, sul fronte calciomercato, la dirigenza bianconera ha in programma per oggi un vertice con l’avvocato di Pogba e De Ligt per discutere del ritorno del francese e del prolungamento del difensore fino al 2025.

Sotto, partendo da sinistra, il Torino lancia un ultimatum al Leicester: entro fine giugno la società granata pretende una risposta definitiva sul rinnovo del prestito del centrocampista Praet. Il Milan, grazie al 2-0 sull’Atalanta, è ad un passo dalla vittoria dello Scudetto: le reti di Leao e Theo Hernandez consentono ai rossoneri di aggiungere un altro mattoncino alla conquista del titolo, anche se il successo dell’Inter contro il Cagliari rimanda il verdetto definitivo all’ultima giornata. È doppietta Ducati a Le Mans. Enea Bastianini ha vinto il Gran premio di Francia nella Classe MotoGp, trionfando dopo un bel testa a testa con Francesco Bagnaia, che si è concluso con la caduta di quest’ultimo. Si è conclusa la splendida settimana di tennis al Foro Italico. L’edizione 2022 degli Internazionali BNL d’Italia ha visto calare il sipario del suo spettacolo con la finale maschile tra Novak Djokovic e Stefanos Tsitsipas. Il n. 1 del mondo si è laureato campione per la sesta volta, alla sua dodicesima finale nella capitale italiana, imponendosi sul greco per 6-0 7-6(5) in 1ora e 38minuti di match. 

CORRIERE DELLO SPORT– Il quotidiano apre con il Milan che, grazie al successo contro l’Atalanta, è ad un soffio dalla conquista dello Scudetto. Nell’ultima giornata di campionato, contro il Sassuolo, basterà un solo punto ai rossoneri per aggiudicarsi il titolo, con Pioli che però invita alla calma. L’Inter, grazie al 3-1 sul Cagliari, resta in agguato a -2 e per Inzaghi è ancora tutto possibile. Dunque, si deciderà tutto il prossimo week-end.

A destra, il Napoli vince 3-0 contro il Genoa, condannato alla Serie B, e conquista aritmeticamente il terzo posto. Grande festa allo stadio Maradona per l’addio di Lorenzo Insigne, prossimo al trasferimento in Canada al Toronto, con il capitano che non è riuscito a nascondere la commozione. Sotto, il posticipo di questa sera tra Juventus e Lazio, con i biancocelesti che puntano al successo per accedere all’Europa League ma che dovranno fare a meno di Ciro Immobile. Per i bianconeri, invece, sarà l’ultima partita di Paulo Dybala davanti ai propri tifosi, mentre Agnelli pensa già al mercato, con Pogba e Milinkovic-Savic tra i primi obiettivi.

A pié di pagina le altre notizie di giornata. Enea Bastianini, su Ducati del team Gresini, ha vinto il Gran premio di Francia nella Classe MotoGp: con questa vittoria torna prepotentemente in corsa per il Mondiale portandosi a 8 punti dal leader Quartararo e a 4 dal vice Espargarò. Novak Djokovic, n°1 del mondo, vince per la sesta volta gli Internazionali d’Italia, battendo 6-0, 7-6 la quarta testa di serie Stefanos Tsitsipas.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – La ‘rosea’ apre con la sfida Scudetto tra Milan e Inter. Grazie alle vittorie quasi in simultanea delle due squadre, il verdetto definitivo arriverà nell’ultima giornata. I rossoneri, trascinati dai gol di Leao e Theo Hernandez, superano l’Atalanta e si portano ad un solo punto dalla conquista del titolo. La squadra di Inzaghi, grazie al 3-1 sul Cagliari, resta lì a -2.

A pié di pagina le altre notizie di giornata. Jai Hindley trionfa sul Blockhaus: il 26enne australiano della Bora nella nona tappa, Isernia-Blockhaus, 191 km, trova lo spunto per regolare in volata Romain Bardet (Dsm) e Richard Carapaz (Ineos). Enea Bastianini, su Ducati del team Gresini, ha vinto il Gran premio di Francia nella Classe MotoGp. Francesco Bagnaia è caduto al 22esimo giro e ha dovuto rinunciare alla vittoria: in quel momento guidava la corsa. Poi, un breve sguardo sulla classifica del nostro campionato: due umori diametralmente opposti in quel di Genova, con i grifoni che retrocedono in Serie B e la Sampdoria che invece si salva, mentre la Juventus si prepara al posticipo di questa sera contro la Lazio, con uno sguardo al vertice di mercato (in programma per oggi) con l’avvocato di Pogba. Infine, Novak Djokovic conquista il suo primo torneo del 2022 e lo fa nella ‘sua’ Roma: Stefanos Tsitsipas battuto in finale con i parziali di 6-0, 7-6. Per il n°1 del mondo si tratta del sesto successo in carriera al Foro.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese apre con il calciomercato in casa Juventus: “Formula Zaniolo“. La …