RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei principali quotidiani sportivi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese apre con la sfida di domenica prossima tra Juventus e Inter. Il match dell’Allianz Stadium può risultare decisivo per il cammino in campionato di entrambe le squadre. Marotta sarà uno dei principali protagonisti: l’attuale amministratore delegato dei nerazzurri ha vissuto anni importanti tra le fila dei bianconeri. In alto, la Formula 1 con la pole position di Perez e il secondo e terzo posto in griglia delle due Ferrari di Sainz e Leclerc.

Nella colonna di sinistra, si torna a parlare del fallo da rigore commesso da Ranocchia su Belotti nello scorso match di campionato tra Torino e Inter. Restando nel mondo granata, il gol di Samuele Ricci con l’Under21 Azzurra. In basso, la nuova battaglia di Sinisa Mihajlovic e la sempre più probabile conferma di Roberto Mancini alla guida dell’Italia.

LA GAZZETTA DELLO SPORT – La ‘rosea’ apre la sua prima pagina con un’eloquente “Non mollo Miha“. Un chiaro riferimento alla nuova battaglia che Sinisa Mihajlovic dovrà nuovamente combattere contro la leucemia. Il tecnico del Bologna non ha alcuna intenzione di mollare e si è detto pronto a questa nuova sfida: “Le darò un’altra lezione“. In alto, la Formula 1 con il secondo e terzo posto delle due Ferrari di Sainz e Leclerc: i due piloti partiranno alle spalle di Perez e proveranno a conquistare una vittoria nel Gran Premio d’Arabia. A sinistra, Mancini verso la conferma alla guida della Nazionale italiana. A destra, si parla di campionato con il Milan pronto a tirare la volata scudetto e il big match di domenica prossima tra Juventus e Inter.

IL CORRIERE DELLO SPORT – Il quotidiano romano apre con l’invito del Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, a Roberto Mancini: “Mancio, resta“. L’Italia scenderà in campo martedì per la sfida con la Turchia e il tecnico marchigiano si affiderà a Zaniolo e Scamacca per provare a rialzare la testa. In alto, la nuova grande battaglia contro la leucemia di Sinisa Mihajlovic. Il tecnico del Bologna sarà nuovamente ricoverato al Sant’Orsola, ma non ha alcuna intenzione di mollare: “Darò un’altra lezione alla malattia“. Al centro, la Formula 1 con Perez in pole position, i due ferraristi, Leclerc e Sainz. rispettivamente in prima e seconda fila. In fondo, il ritorno al gol di Eriksen con la maglia della Danimarca nel match amichevole con l’Olanda.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Juve, occhi su Kostic

Un rinforzo per l’attacco si rende necessario per sopperire alle quasi certe uscite. TORINO – …