RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani in edicola oggi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese apre ovviamente con il Derby della Mole, terminato 1-1. I protagonisti del match, che con le loro reti hanno deciso l’incontro, sono Matthijs De Ligt e Andrea Belotti.

Di spalla destra, il Milan gioca contro la Salernitana dell’esordiente Nicola e Pioli carica l’ambiente: vincere significherebbe tenere a debita distanza l’Inter, impegnata sul campo contro il Sassuolo e in società con i rinnovi di Marotta e Ausilio. Spazio anche per l’Atalanta, ormai destinata a passare in mano a un fondo statunitense.

In basso, è arrivata l’ufficialità: il TAS ha cancellato l’argento della Nazionale inglese alla 4×100 maschile delle scorse Olimpiadi, decisione presa in seguito alla positività al doping di CJ Ujah.

GAZZETTA – La Rosea apre con l’anticipo della 26^ giornata di Serie A: è 1-1 tra Juventus e Torino, con i bianconeri che passano in vantaggio grazie a De Ligt ma subiscono poi il pressing del Torino, che trova il pareggio con il Gallo Belotti. Male Vlahovic, si ferma Dybala per un problema muscolare, mentre Juric fa i complimenti ai suoi e Allegri si tiene stretto il punto.

In alto, la notizia – arrivata un po’ a sorpresa – dell’ormai imminente cessione della maggioranza dell’Atalanta a un fondo americano. Il presidente Percassi rimarrà alla guida del club bergamasco.

Di spalla destra, spazio alla lotta scudetto: il Milan a Salerno si affida a Giroud, mentre l’Inter festeggia il rinnovo di Beppe Marotta e punta all’Europa.

In basso, intervista a Gabriele Cioffi, allenatore dell’Udinese. Gli stadi tornano al 75%, mentre per quanto riguarda la F1 la Mercedes ha presentato la nuova monoposto per la prossima stagione. Chiosa finale sul tennis, con il mitico tennista Rod Laver che elogia il nostro Matteo Berrettini.

CORRIERE – Il quotidiano della Capitale apre con la Juventus, fermata sull’1-1 dal Torino in una sfida che ha visto, ancora una volta in questa stagione, la sterilità dell’attacco bianconero. Nelle zone alte della classifica, intanto, il Milan domani a Salerno per andare a +4 sull’Inter.

Sulla destra, spazio alla Roma, falcidiata da Covid e infortuni: per la sfida contro il Verona saranno ben 9 gli indisponibili. Si parla anche di stadi, con la capienza che diventerà da oggi al 75%.

In basso si parla di Atalanta, la prossima società a finire nelle mani degli americani: con i bergamaschi saranno 9 le squadre di Serie A a stelle e strisce. Per quanto riguarda gli altri sport, spazio alla Formula 1, con la Ferrari che gira in pista a Fiorano e la Mercedes che presenta il suo nuovo modello per la prossima stagione, mentre per quanto riguarda l’atletica è arrivata la revoca ufficiale dell’argento inglese alla 4×100 maschile dell’Olimpiade estiva.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani di oggi

TUTTOSPORT – “Vlahovic guida la rivoluzione”. La Juventus si prepara ad un mercato che ruota …