RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine di oggi

TUTTOSPORT – “Juve Casa Ronaldo”. Per gli impegni della Nazionale portoghese, l’Allianz Stadium si tinge di rosso. E Ronaldo fa il padrone di casa.

Titolo di apertura dedicato all’Atalanta. La Dea cade a Madrid sotto i colpi di Benzema, Sergio Ramos e Asensio. Non basta la prodezza di Muriel. Il Real accede ai quarti. Stasera Bayern-Lazio.

A lato, il recupero delle 15,00 tra Torino e Sassuolo. Rinviata intanto la prima udienza sul caso Lazio-Tamponi.

A seguire, il compleanno di Giovanni Trapattoni che oggi compie 82 anni. Quante analogie tra la sua Inter e quella di Conte.

GAZZETTA DELLO SPORT – Apertura della rosea dedicata alla Juventus del futuro. “Nomination Juve”. Paratici punta un rinforzo per ogni reparto: Gosens sulla fascia, Locatelli al centro e Milik davanti.

“Real spietato”. La squadra di Zidane approfitta delle incertezze di Sportiello e Ilicic e batte 3-1 l’Atalanta di Gasperini.

A sinistra, l’Inter di Conte non è catenacciara: il segreto delle sue vittorie è in attacco. A destra il Milan domani impegnato nel ritorno di Europa League con il Manchester United. L’intervista a Dida.

CORRIERE DELLO SPORT – Il quotidiano apre con un titolo perentorio: “Restiamo a casa”. Il riferimento è all’uscita di Juventus e Atalanta dalla Champions League. Stasera Bayern-Lazio. I biancocelesti ripartono dal 4-1 subito in casa.

In alto, il recupero di Paulo Dybala. L’attaccante vuole dimenticare gli infortuni e accelera per rientrare per il derby dopo la sosta. A seguire, Ibrahimovic viene convocato dal CT svedese Andersson e torna in Nazionale dopo quasi 5 anni.

In basso, la questione diritti tv. Le 20 associate di A non trovano l’accordo nell’Assemblea di ieri. Tutto rimandato alle valutazioni della prossima settimana.

About Redazione

Leggi anche

RASSEGNA STAMPA, I titoli dei principali quotidiani sportivi

TUTTOSPORT – Il quotidiano torinese apre con Moise Kean, che questa sera guiderà l’attacco della …