RIBERY su Chiesa: “Mi rivedo un po’ in lui. Deve solo imparare una cosa”

Le parole del giocatore della Salernitana.

DICHIARAZIONI – Frank Ribery, nel corso dell’intervista rilasciata ai microfoni di Tuttosport, ha parlato anche del suo ex compagno di squadra alla Fiorentina, Federico Chiesa:

“Devo dire che mi rivedo un pò in Coman e Chiesa, entrambi miei ex compagni. A Firenze mi accorsi immediatamente che Federico aveva qualcosa di diverso da tutti gli altri. Andava sempre ai 2000 all’ora, un pò come facevo io alla sua età. Con il tempo si impara a gestirsi meglio in partita, ma è una crescita naturale: è successo così a me e sarà lo stesso per Federico. Intanto Chiesa alla Juventus ha avuto un impatto top e poi ha trascinato l’Italia alla conquista dell’Europeo. Peccato solo per l’infortunio ai legamenti di quest’anno”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Bremer-Juve: un club italiano in prima fila per il centrale brasiliano

Il difensore del Torino è il principale obiettivo per la difesa dell’Inter. FAVORITO – Gleison …